Ultimi aggiornamenti sulla lotta alla schiavitù moderna - FreedomUnited.org

La Cambogia lancia una campagna per porre fine al lavoro minorile nell'industria dei mattoni

  • Edizione del
    7 settembre 2019
  • Immagine della fonte di notizie
  • Categoria:
    Schiavitù minorile
Banner eroe

Il governo cambogiano ha lanciato un piano ambizioso per porre fine al pericoloso lavoro minorile nell'industria dei mattoni del paese entro il 2020.

Veng Heang, il direttore del dipartimento del lavoro minorile del ministero del Lavoro, ha annunciato che "qualsiasi fabbrica di mattoni trovata ad avere lavoro minorile sarà severamente penalizzata senza alcuna scusa", secondo l'agenzia di stampa statale Agence Kampuchea Presse.

Tuttavia, ricercatori e attivisti affermano che, sebbene questa sia una mossa gradita, è necessario fare di più per affrontare la causa principale del problema.

L'anno scorso un rapporto storico, "Blood Bricks: Untold Stories of Modern Slavery and Climate Change from Cambodia", ha sottolineato come la povertà, spesso causata dal cambiamento climatico, stesse portando decine di migliaia di cambogiani alla schiavitù per debiti nelle fabbriche di mattoni. Lo scorso marzo, una bambina di 9 anni ha perso il braccio in un incidente in una di queste fabbriche.

Voce dell'America relazioni:

Uno degli autori del rapporto Blood Bricks, Laurie Parsons, ha accolto con favore l'iniziativa, dicendo che il lavoro minorile era ancora prevalente nel settore e stimando che il numero di bambini che lavorano nelle fabbriche di mattoni variava "nelle migliaia".

Ha accolto con favore l'iniziativa, ma ha definito la focalizzazione sul lavoro minorile un "approccio guidato dai sintomi" che non è in grado di affrontare le cause profonde del problema. Ha detto che la povertà spinge le persone alla schiavitù per debiti nelle fornaci di mattoni, alle cattive condizioni di lavoro e ai contratti con le fornaci che impediscono ai lavoratori di lavorare altrove.

"È un focus che non produrrà necessariamente alcun cambiamento tangibile a lungo termine, [che] è molto più una sorta di focus guidato dai sintomi con quello che vediamo come un focus indebito sulla questione del lavoro minorile, che è ovviamente un argomento molto evocativo ", ha detto. “È qualcosa che riceve molta attenzione. Ma per noi, il lavoro minorile è essenzialmente parte del problema strutturale più ampio ".

Alla domanda sui passi concreti che il governo avrebbe intrapreso per porre fine al lavoro minorile dopo aver ispezionato le fabbriche, un portavoce del ministero, Heng Sour, ha detto: "Vorrei informarvi che i nostri ispettori del lavoro sono ancora in missione per ispezionare tutte le fabbriche di mattoni in tutto il mondo. il paese, che si concluderà a fine ottobre. Pubblicheremo il rapporto a novembre ".

I proprietari di fornaci affermano spesso di non assumere questi bambini, che di solito vengono portati dai genitori per aiutarli a lavorare. Questi bambini non vanno a scuola e non lavorano per aiutare a saldare i debiti dei genitori. Pertanto, un test chiave per questa campagna governativa sarà vedere se questa pratica è ancora tollerata.

Tuttavia, Sour ha ribadito che "La missione principale è la tolleranza zero al lavoro minorile e la schiavitù per debiti nella fabbrica di mattoni".

"Quindi, l'ispettore del lavoro sta facendo tale ispezione, istruzione e sensibilizzazione tra i lavoratori che lavorano nella fabbrica di mattoni".

Iscriviti

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività più rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

La sezione settimana

Nonostante la pressione globale, l’estrazione del cobalto è ancora contaminata dal lavoro minorile forzato

Il cobalto è un minerale estratto principalmente nella Repubblica Democratica del Congo (RDC). È fondamentale per la tecnologia delle batterie utilizzata in cose come veicoli elettrici e telefoni cellulari. Ma secondo un articolo di Wards 100, l’etica dubbia e le pratiche di sfruttamento del lavoro, in particolare l’uso del lavoro minorile, continuano a perseguitare il settore. È necessario fare di più per proteggere i bambini. Bambini che lavorano come minatori della corsa all'oro Nonostante gli sforzi per trovare un sostituto

| Martedì 16 luglio 2024

Per saperne di più