Ultimi aggiornamenti sulla lotta alla schiavitù moderna - FreedomUnited.org

Cartelli anti-schiavitù in fiamme lasciati a casa dell'attivista del Colorado

  • Edizione del
    5 Novembre 2018
  • Immagine della fonte di notizie
  • Categoria:
    Attivisti contro la schiavitù, lavoro forzato
Banner eroe

"È razzismo e terrorismo, chiaro e semplice", ha detto Jumoke Emery.

"È l'equivalente di una croce del 1820 che brucia sul mio prato davanti a casa."

Emery, l'organizzatore principale della campagna per rimuovere la schiavitù dalla costituzione dello stato del Colorado, lunedì ha trovato una pila di circa 25 cartelli in fiamme sulla maniglia della porta sulla sua veranda, in un apparente tentativo di intimidirlo.

Emery non era a casa in quel momento, ma sua moglie è uscita nel pomeriggio per rastrellare le foglie quando ha notato il fuoco alla porta di casa.

L'emendamento A del Colorado, su cui gli elettori voteranno oggi, rimuoverebbe il linguaggio dalla costituzione del Colorado che attualmente consente la schiavitù e la servitù involontaria come punizione per i crimini.

Il Denver Post relazioni:

Emery non aveva informazioni sospette su chi avesse lasciato il materiale in fiamme. Nessuno ha assistito all'incidente per quanto ne sa. Verso le 5 del pomeriggio Emery stava aspettando l'arrivo della polizia di Denver per poter compilare un rapporto della polizia.

"I politici dicono che va bene", ha detto Emery. “Hanno reso questo comportamento accettabile. Questo è uscito dal playbook del clan (KKK) ... non è richiesto. "

Il cartello che brucia legittima solo ulteriormente l'emendamento A e ciò per cui Emery e altri hanno lavorato, ha detto.

Nessuno ha ancora rivendicato l'incendio.

"Sono arrabbiato, sono irritato, ma sono anche determinato", ha detto Emery.

"Questo mi mostra quanto sia simbolica questa misura e come spinga le persone".

Iscriviti

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività più rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

La sezione settimana

Nonostante la pressione globale, l’estrazione del cobalto è ancora contaminata dal lavoro minorile forzato

Il cobalto è un minerale estratto principalmente nella Repubblica Democratica del Congo (RDC). È fondamentale per la tecnologia delle batterie utilizzata in cose come veicoli elettrici e telefoni cellulari. Ma secondo un articolo di Wards 100, l’etica dubbia e le pratiche di sfruttamento del lavoro, in particolare l’uso del lavoro minorile, continuano a perseguitare il settore. È necessario fare di più per proteggere i bambini. Bambini che lavorano come minatori della corsa all'oro Nonostante gli sforzi per trovare un sostituto

| Martedì 16 luglio 2024

Per saperne di più