In che modo l'aumento dei prezzi di Internet sta mettendo in pericolo i lavoratori della kafala libanese

In che modo l'aumento dei prezzi di Internet sta mettendo in pericolo i lavoratori della kafala libanese

  • Edizione del
    Ottobre 4, 2022
  • Categoria:
    Schiavitù domestica, tecnologia e strumenti
Banner eroe

Il calo del 95% del valore della valuta libanese ha messo a dura prova i lavoratori migranti, lasciando molti incapaci di coprire i costi di base della vita. 

Ora che i prezzi di Internet sono destinati a raddoppiare, le organizzazioni per i diritti dei migranti e gli attivisti sono preoccupati per ciò che un ulteriore isolamento potrebbe significare per la sicurezza dei lavoratori domestici migranti. 

Il sistema della kafala 

Sotto il sistema di sfruttamento della kafala in Libano, il visto e lo status legale dei lavoratori domestici migranti sono legati ai loro datori di lavoro. In pratica, ciò autorizza i datori di lavoro a sfruttare i lavoratori domestici e sottoporli a condizioni che equivalgono alla schiavitù moderna perché sanno che i lavoratori domestici migranti non possono andarsene senza rischiare la detenzione e l'espulsione. 

Tagliare l'ancora di salvezza fornita da Internet 

Il previsto aumento dei costi di Internet probabilmente taglierà questi lavoratori fuori dal supporto, aumentando la loro vulnerabilità allo sfruttamento.  

L'attivista Salma Sakr del gruppo di attivisti antirazzismo ARM dice a The New Arab: 

Le persone non considerano come cose come l'aumento delle tariffe Internet influenzino i gruppi emarginati, ma è davvero una situazione di vita o di morte. Pensavamo che almeno potessimo contattare i lavoratori a casa, ma ora che il 4G è stato interrotto i lavoratori conviventi sono completamente isolati.

I lavoratori domestici migranti sono già stati tra i più colpiti dalla crisi finanziaria libanese. L'aumento dei prezzi di Internet e delle schede SIM significa che è meno probabile che siano in grado di trovare lavoro e contattare le ONG per supporto, come consulenza legale.  

Agisci oggi stesso 

Insieme ai partner, chiediamo al Ministero del Lavoro in Libano di essere trasparente sulle politiche in materia di salari e diritti dei lavoratori migranti. Esortiamo il Libano a dimostrare progressi nella protezione dei diritti dei lavoratori domestici migranti garantendo che lo status di immigrazione dei lavoratori non sia legato ai loro datori di lavoro, aumentando la loro vulnerabilità allo sfruttamento e alla servitù domestica. 

Unisciti a noi firmando la lettera aperta oggi.  

Iscriviti

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività ed rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

La sezione settimana

Arrestato e abbandonato: il sostegno segreto dell’Europa alle atrocità dei migranti

È ben documentato che le politiche disumane sull’immigrazione stanno costringendo i migranti a intraprendere percorsi estremamente rischiosi nel loro viaggio per cercare asilo in Europa e nel mondo. Tuttavia, un’indagine durata un anno condotta dal Washington Post, da Lighthouse Reports e da un consorzio di media internazionali ha scoperto che le vite dei migranti non sono a rischio solo a causa di attraversamenti irregolari del canale e di essere stipati nel retro di camion frigo. Per dissuadere i subsahariani

| Mercoledì maggio 22, 2024

Per saperne di più