Matrimonio minorile forzato fuorilegge in Niger - FreedomUnited.org

Fuorilegge ha costretto il matrimonio infantile in Niger

Tre quarti delle ragazze in Niger si sposano prima di diventare adulti.1 Il matrimonio precoce spesso equivale a schiavitù, ad esempio, quando le ragazze non hanno dato il loro libero e pieno consenso, sono sottoposte a controllo, sfruttate e non possono andarsene, 2 quindi metterlo fuori legge è un passo importante verso la protezione dei bambini nigerini.

Proprio adesso le ragazze vengono date in sposa a uomini più anziani.

Fati Yahaya a soli 20 anni è stata sposata due volte, ha divorziato una volta e ha subito un'emorragia postpartum dopo la nascita del suo primo figlio.3 Con l'età del consenso per le ragazze fissata a 15 anni e molte che si sposano più giovani con il permesso dei genitori, migliaia di ragazze come Zeinabou e Fati affrontano una vita di abusi e potenziale non realizzato.

L'ex presidente Mahamadou Issoufou aveva pubblicamente dichiarato la sua intenzione di affrontare le cause dei matrimoni precoci, ma non aveva avanzato alcuna politica in tal senso prima di lasciare l'incarico. Anche l'attuale presidente del Niger Mohamed Bazoum ha indicato che ridurre i matrimoni precoci è una priorità per il suo governo.4 Inoltre, è stata proposta una legge per portare le ragazze a 18 anni, ma non è ancora stata adottata. 

Invito il presidente del Niger a mettere fuori legge i matrimoni precoci delle ragazze.

Scopri di più sui matrimoni precoci forzati nel mondo facendo clic qui.

* Copyright dell'immagine di ILRI / Stevie Mann: https://www.flickr.com/photos/ilri

  • Aggiornamento COVID-19: Siamo preoccupati che il numero di ragazze costrette a sposarsi aumenterà con il progressivo peggioramento delle difficoltà finanziarie per le famiglie. Il recente aumento della violenza domestica a seguito dei blocchi del COVID-19 potrebbe anche mettere le ragazze in matrimoni forzati a rischio di sopportare livelli elevati di abuso.

  • Luglio 7, 2019: Un gruppo di First Ladies guidato da SE del Niger, Dr. Lalla Malika, ha firmato una dichiarazione in cui riafferma il loro impegno a porre fine ai matrimoni precoci in Africa occidentale. Leggi di più per saperne di più, clicca qui.

  • Febbraio 2019: Il governo del Niger ha sviluppato un multisettore Piano d'azione nazionale attraverso l'UNFPA-UNICEF Programma globale per accelerare l'azione per porre fine al matrimonio infantile, ma la sua attuazione è ancora limitata dalla mancanza di fondi.

  • Dicembre 2018: Il matrimonio precoce forzato rimane un problema serio in Niger con il più alto tasso di matrimoni precoci al mondo. Bar alla quindicenne Hamsatou spiega come vuole vivere la sua vita libera dal matrimonio forzato.

  • 15 marzo 2016: Lanci della campagna

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
49 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
S Bullock
S Bullock
anni fa, 4

Dobbiamo trovare un modo per proteggere queste giovani ragazze dal matrimonio forzato e
possibile lesione……. sono troppo giovani. Chiediamo al presidente Mahamadou di affrontare questo problema, 18 è meglio ma è ANCORA UN INSULTO PER LE FEMMINE. Questo deve essere fermato.

Bert Bucknell
Bert Bucknell
anni fa, 4
Rispondi a  S Bullock

Questo è un insulto all'umanità. Non riesco a capire come altri GOVERNI entrino in contenzioso con l'estero solo quando ci sono problemi economici o finanziari. Ma scambieranno con GOVERNMENT'S che permetteranno che ciò accada. Il governo ha dimenticato perché sono stati creati. Salva le persone dall'esperienza dell'oppressione.

Yavor Hadzhiev
Yavor Hadzhiev
anni fa, 4
Rispondi a  S Bullock

18 è molto meglio di 15 e tieni presente che 18 sarebbe l'età minima per sposarsi, se avessi capito bene, e non significa che tutte le ragazze si sposeranno all'età di 18 anni. Inoltre, 18 come età minima lo farebbe consentire alle ragazze di essere almeno in grado di seguire l'istruzione secondaria senza abbandonare la scuola a causa del matrimonio precoce.

Matt Moran
anni fa, 4

Molto triste che questo continui. Per favore, continua a combattere!

Sudhir Pandit
anni fa, 4

Qualunque cosa forzata non è naturale e quindi dannosa.

Petra
Petra
anni fa, 4

C'è qualcuno sano di mente che vorrebbe essere costretto a fare qualcosa? Lo faresti?… Lo farei?…. Diavolo, no! Smettila! Matrimonio forzato è stupro!

Ellen Strohmeyer
anni fa, 4

Fuorilegge questi pedofili! Com'è malvagio e disgustoso.

Invito il presidente del Niger a mettere fuori legge i matrimoni precoci

Aiutaci a raggiungere 150,000 azioni
125,087

Caro Presidente Mohamed Bazoum,

Applaudiamo il vostro impegno a ridurre i matrimoni precoci e accogliamo con favore i vostri sforzi nell'attuazione di programmi educativi e sociali in tutto il vostro paese.

Ti chiediamo di usare la tua autorità per spingere a mettere fuori legge i matrimoni precoci modificando i codici civili e dei bambini del Niger.

Mettere fuori legge i matrimoni precoci invierà un messaggio forte che la pratica deve finire e fornire una solida base legislativa per espandere i servizi a giovani donne e ragazze.

Freedom United lo farà proteggere la tua privacy mentre ti aggiorno su campagne, notizie e storie sulla schiavitù moderna.

Attività recenti

  • Rea R.,
  • Mara M.,
  • Karen H.,
  • Caitlyn D.,
  • gilda j.,
  • Roland P.,
  • edera cirillo b.,
  • Gabriele E.,
  • Maria A.,
  • Toni D.,

Partner della campagna

Più a fondo in questa campagna

Invia ad un amico