Garanzia di supporto per tutte le vittime della schiavitù nel Regno Unito - Firma la nostra petizione

Garantire il supporto a tutte le vittime della schiavitù nel Regno Unito

La storia di Maya evidenzia come È importante che le vittime ricevano supporto specialistico a lungo termine e l'accesso ad altri servizi a superare le loro esperienze traumatiche e ricostruire le loro vite.

La legge in Inghilterra e Galles non garantisce questo. Offre un periodo iniziale di riflessione e recupero di 45 giorni a coloro che il governo ritiene possano essere vittime, mentre in Irlanda del Nord e Scozia, dove questo periodo viene esteso a 90 giorni, garanzie legislative alle vittime verrà fornito sostegno.

Lord McColl's Progetto di legge sulla schiavitù moderna (sostegno alle vittime) garantirebbe che le vittime come Maya riceveranno un operatore di supporto e un piano di assistenza per 12 mesi immediatamente dopo il loro riconoscimento formale come vittima per aiutarle a fare quel viaggio verso il sopravvissuto e una vita che è libera per sempre.

Anche se il governo del Regno Unito si è impegnato a porre fine schiavitù moderna, se questo Bill non riceve l'attenzione che merita, allora rischia di non riuscire a portare a termine con successo il processo parlamentare. Ecco perché stiamo unendo le forze con la coalizione di organizzazioni britanniche "Free For Good".

La storia di Maya * nelle sue stesse parole:

“Ho la fortuna di dire che sono un sopravvissuto e non più una vittima schiavitù moderna, tuttavia dall'età di 12 a 19 anni ero schiavo di traffico di sesso.

Attraverso questo crimine, tutto mi è stato tolto: il mio controllo, la mia dignità, il mio futuro, la mia voce. Mi sono nascosto, dagli anni 2005 al 2013 sono stato una statistica, un numero all'interno della cifra delle potenziali vittime di traffico all'interno del Regno Unito ".

Nessuno dovrebbe mai diventare una vittima di traffico, Non avrei mai dovuto subire la tratta per tanti anni senza essere scoperto. Non ero solo un bambino, ma ero un bambino in una scuola. Un bambino con un medico di famiglia, un bambino con genitori affidatari e assistenti sociali, tutto ciò che per sette anni non è riuscito a identificare che venivo ingannato, controllato, torturato e venduto ogni giorno.

Ho passato anni ad accettare che quello che era diventata la mia vita non poteva e non sarebbe mai cambiato. Era impossibile per me parlare e nessuno intorno a me ha fatto caso ai cartelli davanti a loro.

Tuttavia, sono stato estremamente fortunato ad essere stato salvato quattro anni fa, e tutto ciò che è servito è stato un singolo agente di polizia per non ignorare i segnali e guardare oltre ciò che vedi in superficie. Ho quindi trascorso i 45 giorni standard in una casa sicura. Anche se sono estremamente grato di essere stato in una casa sicura, 45 giorni non sono sufficienti per stabilire i bisogni in ogni singolo caso, per non parlare del recupero da essi.

Il supporto a lungo termine è fondamentale per la guarigione di qualsiasi sopravvissuto, senza di esso potresti anche non essere stato salvato affatto. Ho passato i primi due anni della mia guarigione trasferendomi in quattro luoghi diversi, tutti sostenitori di sopravvissuti traffico. Sfortunatamente, non avevano la conoscenza e la formazione, quindi non c'è stato alcun recupero. Quei due anni furono insopportabili e, di conseguenza, la mia salute mentale e fisica ne risentì enormemente.

A luglio 2015 ho vinto il jackpot! Il progetto Bucaneve. Il primo ente di beneficenza a fornire un supporto a lungo termine adeguato e qualificato. Avere un operatore di supporto, un consulente e una comunità di supporto ha cambiato drasticamente la mia vita.

Essere una vittima di traffico lascia il segno mentalmente e fisicamente, quattro anni dopo e sto ancora affrontando gli effetti di questo crimine ma non ho dovuto farlo da solo.

Ogni sopravvissuto dovrebbe essere fortunato quanto me ad avere un supporto a lungo termine. Gli effetti e gli ostacoli che devi affrontare una volta salvato non dovrebbero mai essere affrontati da soli.

È anche di vitale importanza quando si lavora con persone vulnerabili che hanno subito un livello di trauma così alto da avere la giusta formazione o conoscenza. Dalle mie esperienze personali, ho scoperto che i luoghi in cui vivevo che non lo avevano erano più dannosi per la mia guarigione a lungo termine ... Al contrario, sono stato in grado di crescere in indipendenza, fiducia e forza con la capacità di fare ora scelte futuro ho indietro.

Considero un onore usare le mie esperienze e la mia voce per parlare a nome di coloro che non hanno una voce per contribuire a fare i cambiamenti necessari per l'assistenza ai sopravvissuti e il movimento per sradicare Schiavitù moderna. "

* Il nome è stato cambiato per proteggere la privacy del singolo sopravvissuto.

  • Novembre 2021: Freedom United e oltre 100 leader nel settore anti-schiavitù chiedono modifiche urgenti al nuovo disegno di legge sulla nazionalità e sui confini attualmente in fase di approvazione in Parlamento. Il disegno di legge potrebbe significare più vittime della schiavitù moderna non identificate, comprese vittime e bambini britannici, e rendere più difficile perseguire i trafficanti. Leggi la nostra dichiarazione completa.

  • 15 Marzo 2021: Freedom United chiede urgentemente al governo britannico di adottare la legge sulla schiavitù moderna (sostegno alle vittime) e di introdurre la legislazione nella prossima sessione parlamentare. Leggi il comunicato stampa qui.

  • Gennaio 11, 2021:  Siamo delusi di ricevere una risposta dal governo del Regno Unito che afferma di non sostenere la legge sulla schiavitù moderna (sostegno alle vittime) nella sua forma attuale e non crediamo che ai sopravvissuti dovrebbero essere concessi 12 mesi di permesso di soggiorno. È profondamente preoccupante che le priorità dell'immigrazione ancora una volta prevalgano sul recupero e sulla protezione significativi dei sopravvissuti. Leggi la risposta completa del governo qui.

  • Ottobre 18, 2020: Per celebrare la Giornata anti-schiavitù del Regno Unito, abbiamo firmato una lettera che chiede una migliore protezione dell'immigrazione per tutti i sopravvissuti alla schiavitù moderna nel Regno Unito. Leggi la lettera qui.

  • Ottobre 14, 2020: Lord McColl e Iain Duncan Smith MP chiedono al governo del Regno Unito di sostenere un emendamento al disegno di legge sul coordinamento dell'immigrazione e della sicurezza sociale che fornirebbe a tutte le vittime dell'UE della schiavitù moderna 12 mesi di permesso di soggiorno nel Regno Unito. Per saperne di più qui.

  • Jan 22, 2018: Lanci della campagna

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
82 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Mahar Safdar Alì
anni fa, 4

Ci sono più di 4.5 milioni di schiavi in ​​Pakistan, per favore unite le mani per lottare contro l'ingiustizia, l'analfabetismo e la schiavitù, insieme possiamo.

Sharon Z
Sharon Z
anni fa, 4

Ho tanta paura che molte delle ragazze e delle giovani donne che sono detenute in un campo di detenzione dalle truppe di Trump vengano trafficate e/o vendute come schiave. Senza la piena divulgazione, è difficile conoscere il loro stato, ma sono state viste ragazze portate via in auto molto presto al mattino, con la testa coperta. Questo non sembra essere parte di una normale routine per i bambini che vengono detenuti e trattenuti dai loro genitori. Ci vuole un'indagine approfondita!

TKP
TKP
anni fa, 3
Rispondi a  Sharon Z

Sfortunatamente, molte di quelle donne, ragazze e ragazzi che entrano vengono fatti attraverso la tratta. Quindi, sono già schiavi prima ancora di essere detenuti. Potrebbe essere che vengano portati in luoghi sicuri sotto copertura. È importante non saltare alle conclusioni e diffondere voci prima che la verità venga scoperta. Bene essere consapevoli e investigativi però.

Dianne Whitehead
Dianne Whitehead
1 anno fa
Rispondi a  TKP

Il commento di TKP è palesemente falso e arriva direttamente dalla bocca di bugiardi di destra come Donald Trump e i suoi malvagi tirapiedi. La maggior parte delle persone che tentano di entrare legalmente negli Stati Uniti stanno fuggendo dai propri paesi di origine per cercare una vita migliore per sé e per le proprie famiglie.

TKP
TKP
1 anno fa
Rispondi a  Dianne Whitehead

Evidentemente? Veramente? Sono così felice che tu non abbia dubbi sul fatto che molte di queste persone non siano trafficate a Diane. Mi stai chiamando bugiardo e non mi conosci nemmeno. Ma posso dire che non voglio conoscerti. Ho lavorato a fianco di organizzazioni non profit per aiutare i sopravvissuti alla tratta di esseri umani, portare loro speranza e diffondere consapevolezza. Sono un insegnante e un difensore dei bambini… e sì, molti di loro SONO vittime della tratta. Non tutti, ma molti. Hai il diritto di aprire la bocca ma probabilmente non dovresti farlo.

Andrew (Andy) Alcock
Andrew (Andy) Alcock
anni fa, 4

Ogni società che dichiara di essere democratica e di sostenere i diritti umani e dei lavoratori fondamentali deve garantire che tutto sia fatto per proteggere i lavoratori dallo sfruttamento e dagli abusi.

Eva Paz
Eva Paz
anni fa, 4

L'individuo deve essere sfruttato una o più volte per ottenere l'immunità. La funzione del “sistema” è quella di controllare la profondità dello sfruttamento in modo che gli individui non restino intrappolati, ci deve essere una via di fuga, ma non banale. Questa è la ragione per cui il socialismo fallisce, l'imposizione generale del principio "nessun exploit" si traduce in una società non immunizzata dopo poche generazioni. La società post-socialista viene sfruttata più facilmente di prima del socialismo.

Avinash Chawla
Avinash Chawla
anni fa, 4

In questa modernità, la continuazione della schiavitù è la cosa più atroce che accada. Il governo ha bisogno di decifrarlo specialmente riguardo ai bambini al di sotto dell'età adulta.

Val Gaize
Val Gaize
anni fa, 3

Gli schiavi di tutto il mondo sono vulnerabili non solo alla vendita per qualsiasi scopo, ma anche a percosse, stupri, malnutrizione e Dio solo sa cos'altro.

Richard Nyangao
Richard Nyangao
anni fa, 3
Rispondi a  Val Gaize

molto vero, soprattutto gli orfani lasciati senza alcun caregiver.

Val Gaize
Val Gaize
anni fa, 3
Rispondi a  Richard Nyangao

Grazie, Riccardo! Potrei strapparmi i capelli (tranne che ho un taglio n. 1!) al pensiero di quei bambini autorizzati a venire e raggiungere i parenti, che le politiche di Theresa May stanno tenendo a bada. Ancora di più, coloro che vagano per i campi senza alcun supporto a meno che non incontrino qualcuno che si sente come io e te riguardo alla loro protezione e li protegge.

Invito a far diventare legge il progetto di legge sul sostegno alle vittime del Regno Unito

Aiutaci a raggiungere 100,000 azioni
84,741

Caro Rt Hon Boris Johnson, PM:

Per dare alle vittime della schiavitù moderna le migliori possibilità di guarigione e ridurre il rischio di nuova tratta, il governo deve fornire un percorso di sostegno sicuro e legale. Devono essere stabiliti diritti trasparenti e legali per le vittime, come in Scozia e Irlanda del Nord. Tutte le vittime in tutto il Regno Unito meritano gli stessi diritti di assistenza.

Il rischio di senzatetto e indigenza delle vittime è reale. La maggior parte non ha diritto a un congedo discrezionale o a prestazioni assistenziali - solo il 12% lo ha fatto nel 2015. Ciò ostacola gli sforzi per aumentare il numero di condanne per tratta che rimane basso.

Il conservatore Peer, Lord McColl di Dulwich, ha presentato alla Camera dei Lord un disegno di legge molto necessario per i membri privati ​​- il progetto di legge sulla schiavitù moderna (sostegno alle vittime) - per affrontare questi problemi. Il disegno di legge fornisce alle vittime un sostegno garantito durante il periodo del meccanismo di riferimento nazionale e per i 12 mesi successivi, incluso un permesso speciale di soggiorno che consente a tutte le vittime di ricevere sostegno.

Vi esortiamo a sostenere il disegno di legge e ad assicurarvi che sia concesso abbastanza tempo per essere adeguatamente discusso dai parlamentari. Il disegno di legge di Lord McColl ti consentirà di compiere maggiori progressi verso i tuoi obiettivi di ridurre la schiavitù moderna e aumentare i tassi di condanna. Questi nuovi standard stabiliranno servizi di supporto alle vittime significativi, mettendo il Regno Unito in grado di promuovere i suoi sforzi.

Il numero totale di azioni include anche:

11,519 firme su Anti-Slavery International

20,437 azioni congiunte tramite Global Citizen con la Co-op (e-mail e tweet al primo ministro Theresa May, al ministro dell'Interno Sajid Javid e ai parlamentari) 

5,037 e-mail a parlamentari da Free for Good

Freedom United lo farà proteggere la tua privacy mentre ti aggiorno su campagne, notizie e storie sulla schiavitù moderna.

Attività recenti

  • Betty M.,
  • BRENDA L.,
  • Marie D.,
  • Monica R.,
  • Sara S.,
  • Siddhija K.,
  • Margherita G.,
  • Elalt L.,
  • Reinhard L.,
  • Dale Anne J.,

Partner della campagna

Invia ad un amico