In che modo la guarigione dei sopravvissuti è ostacolata dal razzismo

0
attivistiAttivisti contro la schiavitùStorie di sopravvissuti

Mentre ci avviciniamo alla fine di ottobre, Black History Month nell'U.K., stiamo ricordando e incoraggiando la riflessione sul persone schiave che resistettero, fecero campagne, e stratega senza sosta per abolire la schiavitù storica - e quali lezioni può trarre dalla storia la comunità antimoderna della schiavitù? 

Il mese esiste perché le ruolo e contributi dei neri sono spesso trascurati, facilitato in parte da il fatto che nel Regno Unito La storia nera non è incorporata nel  nazionale educativo curriculum. Jnon considerare l'importanza data a (deputato bianco) William Wilberforce nel  Regno Unito storia dell'abolizione di la tratta degli schiavi transatlantica rispetto agli abolizionisti neri come Olaudah Equiano e Mary Prince per citarne solo due 

Tuttavia, oggi, il nero sperimenta spesso rimanere trascurato e l'impatto del razzismo non è sempre riconosciuto. Questo articolo rifletteres on come l'ingiustizia razziale influenzi il recupero e l'accesso ai servizi per sopravvissuti proprio adesso nel Regno Unito, e perché affrontare il razzismo strutturale è una componente necessaria di misure efficaci contro la schiavitù moderna e la tratta di esseri umani.  

La storia dei neri non dovrebbe essere limitata a un mese all'anno, e gli impatti del razzismo strutturale devono essere riconosciuti e affrontato oggi. Supportiamo il lavorare per continuare l'eredità dei personaggi storici neri che hanno combattuto per la giustizia.  

RAcial ingiustizia nel Regno Unito aggrava le sfide esistenti che devono affrontare vittime della schiavitù moderna e della tratta di esseri umani quando passando attraverso il Regno Unito sistema per identificare le vittime della schiavitù modernaconosciuto come il meccanismo nazionale di rinvio (NMR), e la procedura di asilo.  

Testimonianze dei sopravvissuti mostrare che quelli da Bprivi di background etnici che vengono trafficati nel Regno Unito sono tenuti in un "limbo" per periodi significativamente più lunghi rispetto a quelli provenienti da altre etnie.  

Il processo nel NMR per raggiungere una `` decisione sui motivi conclusivi '' - la valutazione se una persona è vittima di moderno schiavitù o no - dovrebbe richiedere 45 giorni. Rapporti di enti di beneficenza che supportano i lavoratori domestici migranti, che provengono prevalentemente da Africa orientale, Asia meridionale e Sud-est asiatico, ha scoperto che nel 2018, delle persone che si riferivano al NMR, l'attesa media è stata di 24 mesi (circa 720 giorni), con l'attesa più lunga di 37 mesi (1110 giorni). Enti Pubblici dati mostra che mentre i due terzi delle vittime entrare nel sistema nel 2018 da fuori dello Spazio economico europeo stavano ancora aspettando per una decisione, meno di un terzo di quelli interni (e solo un quarto dei richiedenti britannici) stavano ancora aspettando una decisione nel marzo 2019.

Inoltre, win attesa delle decisioni del NMR, la maggioranza dei sopravvissuti non hai il diritto di lavorare, rendendoli vulnerabili a ulteriori sfruttamenti in quanto cambiano ciclicamente costretti a cercare modi alternativi per fare soldi. Mantenendo persone in un limbo con decisioni in sospeso, il sistema britannico è essenzialmente aumentando la vulnerabilità di vittime alla nuova tratta e ulteriore sfruttamento.  

Anche se una vittima riceve una decisione in cui si conclude che è vittima della schiavitù moderna, le viene garantita protezione solo per 45 giorni, dopodiché deve lasciare un alloggio protetto. Molti sopravvissuti senza il diritto legale di rimanere nel Regno Unito poi fare richieste di asilo mentre cercano di continuare il loro recupero, tuttavia, chiedendo asilo anche impedisce alle persone di lavorare. 

Mentre il Regno Unito afferma di sostenere le vittime della moderna schiavitù e della tratta, molte vittime sono invece soggette a dannosi controlli sull'immigrazione. Nel 2019, 1,256 potenziali vittime di tratta sono state trattenute in centri di detenzione simili a carcere a causa della loro stato di immigrazione. I rapporti hanno anche scoperto che il Regno Unito ha quasi messo 4,700 confermati vittime della tratta a rischio di espulsione.

Dobbiamo ascoltare i sopravvissuti'esperienze del sistema di supporto. Non possiamo ignorarlo il processo NMR e il sistema di immigrazione nel Regno Unito stanno trattando Bmancano sopravvissuti ineguale 

inizialmente può aggiungere la tua voce chiamando il governo del Regno Unito a fornire una migliore protezione per tutti i sopravvissuti alla schiavitù moderna e tratta di esseri umani, firmando la petizione di Freedom United per garantire un sostegno sufficiente per per tutti i nostri marchi storici vittime di moderno schiavitù qui 

Puoi anche scoprire di più su come il sistema di asilo del Regno Unito colpisce i moderni sopravvissuti alla schiavitù e aggiungere la tua chiamata per nome al governo del Regno Unito per revocare il divieto a coloro che chiedono asilo di lavorare qui 

Wchiedono che si presti attenzione al modo in cui la discriminazione e il razzismo influiscono sopravvissuti che continuano a essere delusi dal sistema di immigrazione del Regno Unito. Senza azione, i trafficanti continueranno a trarne vantaggio.   

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.