SupplyShift, Ulula collabora per amplificare le voci dei lavoratori

0
PrevenzioneTecnologia e strumentiResponsabilizzazione dei lavoratori

Supplyshift e Ulula stanno collaborando per raccogliere il feedback dei lavoratori nelle catene di approvvigionamento delle aziende in una mossa che aiuta a migliorare i diritti dei lavoratori e prevenire il lavoro forzato.

Supplyshift, una piattaforma di gestione dei fornitori, e Ulula, un'impresa sociale che si concentra sulla creazione di catene di approvvigionamento etiche attraverso la trasparenza, afferma che la partnership aiuterà le aziende a comprendere meglio i problemi che devono affrontare i lavoratori nelle loro catene di approvvigionamento.

"Questa partnership ... è rivoluzionaria perché aiuta a integrare il feedback dei lavoratori nella gestione della catena di fornitura per creare maggiore trasparenza e approvvigionamento responsabile", ha spiegato Antoine Heuty, fondatore e CEO di Ulula.

"La nostra partnership mette a disposizione delle aziende dati migliori sulle condizioni di lavoro per favorire un cambiamento positivo nelle loro catene di approvvigionamento".

Marchi sostenibili relazioni:

[Ulula] raccoglie i dati attraverso interfacce anonime e user-friendly, principalmente tramite la tecnologia mobile accessibile ai lavoratori di tutto il mondo, aggiungendosi all'arsenale di strumenti come Ganaz, LaborVoices e Laborlink che sfruttano gli smartphone dei lavoratori per aiutare le aziende a rendere responsabili attraverso il feedback diretto dei lavoratori.

"I dati e il feedback generati dai lavoratori forniscono dati più onesti per guidare le decisioni di approvvigionamento", ha affermato Heuty. "Offre inoltre una guida pratica ai datori di lavoro per migliorare le loro pratiche lavorative e sociali".

Nel frattempo, SupplyShift è una grande azienda affermata; la sua piattaforma completa consente alle aziende di analizzare l'intera rete di fornitori, con l'obiettivo sia di aumentare l'efficienza che di ridurre i rischi. L'aggiunta di dati da Ulula consente a SupplyShift di fornire un prodotto migliore ai propri clienti.

"I dati di Ulula integrati nella rete di fornitori di SupplyShift consentono alle aziende di prendere decisioni informate quando danno la priorità ai fornitori la cui etica aziendale corrisponde ai propri impegni", ha detto a SB Bob Young, VP di Commercial for SupplyShift.

Le due società affermano che ora stanno lavorando a progetti che renderanno più facile per le aziende vedere come la voce dei lavoratori può essere utilizzata nelle decisioni di approvvigionamento responsabile.

"Vogliamo che le aziende ottengano un feedback diretto, anonimo e onesto dai lavoratori per sradicare gli abusi e apportare cambiamenti positivi sul posto di lavoro", ha affermato Heuty.

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti