Articolo ferroviario indiano

L'India mira a combattere la tratta con il riconoscimento facciale

2
Tecnologia e strumenti

Il quarto sistema ferroviario più grande del mondo è destinato a diventare un'importante difesa contro la tratta di esseri umani mentre l'India si prepara a lanciare il riconoscimento facciale nelle stazioni di tutto il paese nonostante le critiche dei gruppi per i diritti.

Secondo un alto funzionario, la maggior parte delle principali stazioni ferroviarie in India incorporerà un nuovo sistema di riconoscimento facciale attualmente in fase di sperimentazione nell'hub tecnologico di Bengaluru (ex Bangalore) entro la fine del 2020.

Il sistema utilizza l'intelligenza artificiale per scansionare centinaia di migliaia di volti ogni giorno e confrontarli con i volti dei criminali registrati.

Sono in corso ulteriori piani per estendere la tecnologia di riconoscimento facciale ai treni stessi, con telecamere di sorveglianza impostate per essere installate accanto a sensori che rilevano suoni come discussioni o urla.

I funzionari sperano che il sistema aiuti a prevenire il traffico di esseri umani, che in India è facilitato dal sistema ferroviario. I trafficanti sfruttano la ferrovia come un modo semplice per trasportare le vittime all'interno del paese.

il Fondazione Thomson Reuters relazioni:

"Le ferrovie diventeranno come una fortezza virtuale", ha detto un alto funzionario delle ferrovie alla Thomson Reuters Foundation.

"Senza un muro di cinta fisico, in mattoni e malta, saremo in grado di rendere l'intero sistema più sicuro", ha detto il funzionario che ha rifiutato di essere nominato poiché non era autorizzato a parlare con i media.

Estendendosi dalle pendici dell'Himalaya alle spiagge sabbiose del sud, la rete ferroviaria dell'India è una delle più grandi al mondo e trasporta circa 23 milioni di persone - o la popolazione di Taiwan - ogni giorno.

Ma è anche usato dai trafficanti per attirare milioni di donne e bambini nelle città con la promessa di buoni posti di lavoro, solo per venderli come schiavi del sesso o intrappolarli in lavori forzati dove sono costretti a lavorare per ripagare un debito.

 

Tuttavia, gli attivisti per i diritti digitali hanno espresso la preoccupazione che il sistema possa violare la privacy dei cittadini, sostenendo che è probabile che qualsiasi vantaggio nella lotta alla criminalità derivi da una maggiore sorveglianza.

La ferrovia è destinata a far parte di un più ampio sistema di riconoscimento facciale a livello nazionale, che il governo indiano ha già sperimentato negli aeroporti e nei caffè. Con questi sviluppi che si verificano in assenza di una legge sulla protezione dei dati, hanno attirato forti critiche da gruppi per i diritti umani che temono che i dati personali possano essere utilizzati in modo improprio.

Le autorità in India hanno difeso il sistema di riconoscimento facciale come necessario in un paese popoloso, diversificato e con poche risorse come l'India. Il caso solleva importanti questioni sul ruolo della tecnologia nell'eliminazione della tratta di esseri umani. Mentre la determinazione del governo indiano dovrebbe essere lodata, la lotta contro la schiavitù moderna non può avvenire a costo della libertà personale.

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
2 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Janice Joplin
Janice Joplin
2 anni

Da chi o da cosa è finanziato Freedom United? Com'è oltraggioso incoraggiarci ad accettare il più grande rischio per la libertà umana mai concepito! Il moderno sistema di sorveglianza tecnologica dove nessuno sarà libero !!!! Non prenderò più parte a questa organizzazione! Non inviare le tue email. Sto cancellando l'iscrizione !!!

Il dottor Ken Patterson
Il dottor Ken Patterson
2 anni

La tua organizzazione sembra impazzire. Stai promuovendo le affermazioni idiote dei regimi di destra, purché siano mascherati con le parole Tratta di esseri umani o Schiavitù moderna.

Primo Pompeo che ha minato il grande esercizio umanitario di Cuba – medici coraggiosi e nominati che salvano vite in luoghi difficili e pericolosi – chiaramente non schiavitù. Ora che l'India perseguita 200 milioni di musulmani, ristampa l'affermazione di Modi secondo cui la sorveglianza sulle ferrovie serve a prevenire la tratta di esseri umani. Sei pazzo?