Bandiera del Texas

La legge di confine porta a 53 morti nella tragedia del Texas

3
Legge e politica

53 persone sono ora morte per ipertermia intrappolate in un camion sigillato trovato in Texas, a 160 miglia dal confine tra Stati Uniti e Messico, dove la temperatura esterna ha raggiunto i 109°C (39F) la scorsa settimana.

Delle dozzine che sono sopravvissute alle terribili condizioni quando il camion, vicino a San Antonio, è stato finalmente aperto lunedì mattina dopo che un lavoratore ha sentito gridare aiuto, molti sono morti in ospedale.

Il ruolo delle frontiere e le politiche restrittive sull'immigrazione

Si sospetta che le vittime abbiano attraversato gli Stati Uniti utilizzando rotte migratorie irregolari. Ora sappiamo che le vittime provenivano da Messico, Honduras, Guatemala ed El Salvador. Questo è il peggior caso di decessi di migranti dovuti al contrabbando negli Stati Uniti

Il presidente messicano Andres Manuel Lopez Obrador ha accusato la povertà e la tratta. In un briefing ha detto: “Succede perché c'è traffico di persone e mancanza di controllo, in questo caso al confine tra Messico e Stati Uniti, ma anche nell'interno degli Stati Uniti”.

Tuttavia, dobbiamo stare attenti a non confondere traffico e contrabbando. Per stabilire la tratta dobbiamo provare l'atto di reclutamento, trasporto, ecc. mediante minaccia, inganno, rapimento a fini di sfruttamento. Il contrabbando è il movimento illegale di una persona attraverso i confini a scopo di lucro.

Il modo più efficace per porre fine al contrabbando è fornire rotte di migrazione sicure. Ciò minerebbe il modello di business dei trafficanti, che si basa sulla mancanza di opzioni alternative sicure, e preverrebbe tragedie future come questa.

Emily Kenway continua a scrivere Open Democracy:

Queste morti erano prevedibili e prevenibili. Sono il prodotto di due fattori: confini sempre più militarizzati e la continua determinazione delle persone ad attraversare quei confini nonostante la militarizzazione. Proprio il mese scorso, il numero di persone arrestate attraverso il confine dal Messico agli Stati Uniti ha superato i record precedenti. Anche i decessi stanno battendo record. Almeno 650 persone sono morte nel 2021, la cifra più alta dall'inizio dei record. È chiaro che rendere i confini più difficili da attraversare non impedisce alle persone di provarci. Li sta solo spingendo a prendere strade più rischiose, aumentando i rischi di lesioni e morte.

Perché abbiamo bisogno di una migrazione sicura

Politiche che rendono difficile il movimento delle persone, sia per una vita migliore, per sfuggire alle persecuzioni, agli effetti del cambiamento climatico o alla guerra, solo incoraggiare contrabbando poiché le persone sono costrette a correre rischi maggiori.

Questi rischi hanno portato alla morte questa settimana in Texas. Per ovvie ragioni, sentiamo molto meno parlare dei rischi che i migranti corrono di essere sfruttati per il loro lavoro o per abusi sessuali, poiché i trafficanti senza scrupoli sfruttano la mancanza di opzioni sicure disponibili.

Ecco perché Freedom United chiede una migrazione sicura come strategia efficace per aiutare a prevenire la tratta. Con percorsi sicuri, le persone possono migrare senza essere rese vulnerabili ai criminali.

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
3 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Tempio nuvola
1 mese fa

Questo è qualcosa che anche il mio paese (Regno Unito) deve affrontare e firmo petizioni al governo britannico chiedendo anche rotte migratorie sicure. Un mio amico (in Gran Bretagna) mi ha parlato la scorsa settimana di un caso simile nel suo lavoro, di intercettazione di un camion contenente persone esposte a fame, sete e freddo estremi.

Brian
Brian
1 mese fa

Le frontiere aperte sono l'unico mezzo "sicuro" perché queste persone saranno ancora truffate e/o istruite su cosa dire o fare per superare il controllo che è lì per trovare persone che hanno davvero bisogno di entrare per motivi di sicurezza. Cercare una “vita migliore” non è un motivo valido per entrare di contrabbando negli Stati Uniti, e non è responsabilità del governo creare una “via sicura” per l'ingresso di clandestini nel Paese.
Le comunità sono costruite dai membri, non vogliono che chiunque venga lì per interrompere ciò che hanno costruito.

pagliaio
pagliaio
24 giorni fa
Rispondi a  Brian

6 giorni della settimana, lunghe file intorno all'ambasciata degli Stati Uniti
in Messico portare a modi sicuri per emigrare.