Ultimi aggiornamenti sulla lotta alla schiavitù moderna - FreedomUnited.org

L'autorità di regolamentazione delle statistiche del Regno Unito afferma che "nessuna prova" della legge sulla schiavitù moderna venga violata

  • Edizione del
    Dicembre 10, 2022
  • Immagine della fonte di notizie
  • Categoria:
    Legge e politica
Banner eroe

Il regolatore statistico del Regno Unito ha rilasciato una dichiarazione in cui annuncia di non aver trovato prove a sostegno delle affermazioni del ministro dell'Interno Suella Braverman secondo cui le persone stanno abusando delle moderne leggi sulla schiavitù del Regno Unito e "giocando con il sistema".

Retorica pericolosa e priva di fondamento

La retorica dannosa del governo del Regno Unito ha contribuito a creare un ambiente che mette in dubbio la veridicità delle affermazioni dei sopravvissuti alla schiavitù moderna con l'intento di giustificare una legislazione sull'immigrazione sempre più restrittiva e il ritiro delle protezioni per i sopravvissuti.

Ma i dati ufficiali non supportano le affermazioni fatte dal governo secondo cui le persone stanno abusando del sistema.

L'Indipendente riferisce:

Giovedì, in una lettera ai funzionari del Ministero dell'Interno, l'Office for Statistics Regulation ha affermato di aver richiesto "prove specifiche" per le sue affermazioni, ma nessuna è stata fornita.

Ed Humpherson, il direttore generale per la regolamentazione, ha affermato che sebbene il numero di vittime della schiavitù moderna a cui fa riferimento il Ministero dell'Interno sia aumentato rapidamente, l'aumento "potrebbe riflettere cambiamenti nella consapevolezza".

“La proporzione di rinvii ritenuti dal Ministero dell'Interno veri e propri casi di schiavitù moderna nelle sue 'decisioni sui motivi conclusivi' è aumentata di anno in anno dal 58% nel 2016 al 91% nel 2021, il che non suggerisce di per sé che il gioco è un problema crescente", ha aggiunto la sua lettera.

Anche Dame Sara Thornton, l'ex commissario indipendente anti-schiavitù del Regno Unito, ha scritto all'ex ministro dell'Interno Priti Patel chiedendo prove a sostegno delle presunte accuse di manipolazione, ma non ha mai ricevuto risposta.

Dame Sara Thornton ha dichiarato: "Non credo che le prove, a quanto ho capito, supportino la retorica, e la preoccupazione è che la retorica stia gravemente minando le protezioni del Modern Slavery Act".

Il Regno Unito intende ritirare il supporto

Proprio questa settimana, il primo ministro britannico Rishi Sunak ha individuato i cittadini albanesi nei piani inquietanti per applicare un limite più elevato ai migranti che arrivano con mezzi irregolari, compresi quelli che affermano di essere sopravvissuti alla tratta, sostenendo di fornire un rifugio sicuro per i più vulnerabili.

Un approccio a due livelli basato sui mezzi di ingresso emargina ulteriormente i più vulnerabili e va contro il principio internazionale del diritto di cercare sicurezza con qualsiasi mezzo disponibile.

Il modo più efficace per ridurre la vulnerabilità allo sfruttamento, proteggere i sopravvissuti alla tratta di esseri umani e fermare gli attraversamenti pericolosi è fornire rotte sicure e legali. I sopravvissuti hanno bisogno di tempo per divulgare informazioni sulle loro esperienze e chiedere consiglio. Gli allontanamenti accelerati di persone richiedenti asilo rischiano che le vittime della tratta vengano completamente trascurate e rimandate in condizioni di sfruttamento e abuso.

Inoltre, l'innalzamento della soglia della prova per i sopravvissuti alla schiavitù moderna porterà inevitabilmente a trascurare i sopravvissuti e affrontare invece la detenzione, la deportazione e il nuovo traffico.

Firma la petizione chiedendo subito una migrazione sicura e autentiche politiche anti-tratta.

Iscriviti

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività ed rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

La sezione settimana

Arrestato e abbandonato: il sostegno segreto dell’Europa alle atrocità dei migranti

È ben documentato che le politiche disumane sull’immigrazione stanno costringendo i migranti a intraprendere percorsi estremamente rischiosi nel loro viaggio per cercare asilo in Europa e nel mondo. Tuttavia, un’indagine durata un anno condotta dal Washington Post, da Lighthouse Reports e da un consorzio di media internazionali ha scoperto che le vite dei migranti non sono a rischio solo a causa di attraversamenti irregolari del canale e di essere stipati nel retro di camion frigo. Per dissuadere i subsahariani

| Mercoledì maggio 22, 2024

Per saperne di più