Ultimi aggiornamenti sulla lotta alla schiavitù moderna - FreedomUnited.org

La mancanza di tenuta dei registri mette le ragazze nel Regno Unito a rischio di matrimonio forzato

  • Edizione del
    21 Maggio 2020
  • Immagine della fonte di notizie
  • Categoria:
    COVID-19, matrimonio forzato
Banner eroe

Mentre gli attivisti nel Regno Unito si preparano a un picco post-blocco nei matrimoni precoci, un'organizzazione per i diritti delle donne ha lanciato l'allarme sulla capacità di reazione delle autorità locali, sottolineando che oltre la metà non tiene registri.

IKWRO, partner di Freedom United, ha scritto alle autorità locali di tutta l'Inghilterra e il Galles per sollevare le proprie preoccupazioni, sostenendo inoltre che molti assistenti sociali non avevano una formazione sufficiente per affrontare il problema.

Secondo i dati ufficiali locali, 165 bambini nella regione erano a rischio di matrimonio precoce tra il 2018 e il 2019.

Tuttavia, queste cifre nascondono il fatto che il 56% dei dipartimenti di assistenza sociale per l'infanzia di Inghilterra e Galles non teneva questi registri, anche nelle aree in cui la prevalenza dei matrimoni forzati è nota per essere elevata, come Bradford e Birmingham.

I dati raccolti in tutto il Regno Unito dall'Unità per il matrimonio forzato suggeriscono che il numero reale è molte volte più alto, con 574 possibili casi di matrimonio forzato che coinvolgono vittime di età inferiore ai 18 anni registrati nel 2018.

Diana Nammi, fondatrice di IKWRO, ha sottolineato che la raccolta completa dei dati è una parte vitale per misurare la prevalenza dei matrimoni precoci e quindi per fornire una risposta efficace.

Ciò è particolarmente preoccupante dato che i casi di abuso "d'onore" sono già aumentati durante la pandemia e che IKWRO prevede un forte aumento dei casi di matrimoni precoci quando si solleva il blocco.

Il guardiano relazioni:

"Al momento, con le scuole chiuse e le restrizioni ai movimenti, molti bambini a rischio non interagiscono con professionisti che dovrebbero essere in grado di individuare i segnali e indirizzarli ai servizi sociali per la protezione", ha detto Nammi.

“Con l'inizio dell'abolizione delle misure di blocco, ora più che mai, i servizi sociali devono essere attrezzati per comprendere adeguatamente le dinamiche di 'onore' ed essere pronti a salvaguardare i bambini. Se non lo fanno, molti saranno esposti a gravi danni per tutta la vita ".

[...]

“Gli assistenti sociali hanno un ruolo cruciale da svolgere nella registrazione e nella risposta a questi casi. Ma se vengono gestiti in modo errato, le conseguenze possono essere fatali. È fondamentale registrare ogni caso in modo da disporre delle risorse adeguate ".

Selma Bayou, sostenitrice di IKWRO, ha indicato i numerosi minori che si sentono delusi dall'assistenza sociale dei bambini come prova che la scarsa tenuta dei registri sta ostacolando le risposte locali ai matrimoni precoci forzati.

Bayou ha detto che mentre gli assistenti sociali sono spesso "persone brillanti che si preoccupano della protezione dei bambini", molti di loro non capiscono la portata del problema e finiscono per fallire le vittime.

Nammi sta sollecitando il governo a condurre una revisione dell'assistenza sociale ai bambini e della sua risposta al matrimonio precoce.

IKWRO è un partner ufficiale di Freedom United propria campagna per porre fine ai matrimoni precoci nel Regno Unito, che ha raccolto oltre 100,000 firme dal lancio alla fine dell'anno scorso.

La campagna è guidata dall'attivista sopravvissuto e sostenitore dell'IKWRO, Payzee Mahmod, che è stata costretta a sposarsi quando aveva solo 16 anni e ha perso sua sorella Banaz in un delitto “d'onore”.

Stare con Payzee e con le ragazze vulnerabili in tutto il Regno Unito e aggiungi il tuo nome oggi.

Iscriviti

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

Notifica
ospite
3 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Carrie H.
Carrie H.
anni fa, 4

Sono nato da un figlio più giovane poco istruito che non avrebbe finito la scuola o non sarebbe cresciuto intellettualmente per tutta la vita. Era così immatura a 16 anni che viveva con i suoi genitori. Era troppo piccola per partorirmi in modo naturale e timorosa di allattare che ho ricevuto un biberon dopo aver ricevuto un taglio cesareo con anche lussate, sono stato lasciato cadere solo una volta nel mio primo anno di vita con una cintura ingessata. Sono stato trascurato da lei, l'obiettivo del suo disprezzo per tutta la vita per essere stata la sua maledizione del matrimonio forzato.

Wolvo Ex Punk
anni fa, 4

Pestaggi, bancarotte e deportazioni per coloro che cercano di rafforzare questa cultura dello stupro.

tony
tony
anni fa, 4

Questa è una realtà terribile, forzare il matrimonio è un periodo folle. vergogna per tutti i soggetti coinvolti.

La sezione settimana

Il capo dei diritti delle Nazioni Unite sollecita la fine del sostegno dell'UE alla Guardia costiera libica

L'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Volker Türk, ha chiesto una revisione urgente dell'accordo dell'Unione europea con le autorità libiche per intercettare e rimpatriare i migranti che tentano di attraversare il Mar Mediterraneo. Intervenendo al Consiglio per i diritti umani, Türk ha sottolineato la portata allarmante di “traffico, tortura, lavoro forzato, estorsione e fame” subiti dai migranti rimpatriati e dai richiedenti asilo. “È inconcepibile che le persone entrino

| Martedì 9 luglio 2024

Per saperne di più