Ultimi aggiornamenti sulla lotta alla schiavitù moderna - FreedomUnited.org

Il premio Nobel chiede un fondo globale per la protezione contro la crisi del lavoro minorile

  • Edizione del
    22 settembre 2021
  • Immagine della fonte di notizie
  • Categoria:
    Attivisti contro la schiavitù, schiavitù infantile, COVID-19
Banner eroe

Vuoi porre fine al lavoro minorile nel mondo? Costruire reti di protezione sociale per i più vulnerabili nei paesi a basso reddito, in particolare donne e bambini. Almeno, questo è l'appello del premio Nobel per la pace e attivista per i diritti dell'infanzia Kailash Satyarthi. Parlando a un evento online con altri difensori dei diritti dei bambini, c'è stato un clamoroso accordo sulla necessità di fornire sostegno finanziario ai più vulnerabili durante la pandemia.

La pandemia di COVID-19 ha reso le persone vulnerabili in tutto il mondo, motivo per cui alcuni paesi hanno stanziato fondi speciali per aiutare a proteggere le loro popolazioni dagli shock economici legati alla pandemia. Sfortunatamente, la maggior parte dei paesi a basso reddito non è stata in grado di fornire lo stesso sostegno alle loro popolazioni già vulnerabili.

Le Nazioni Unite e l'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) quest'anno hanno pubblicato un rapporto rivelando un aumento del lavoro minorile per la prima volta in 20 anni. Il rapporto ha avvertito che, a causa della sola pandemia, senza misure di mitigazione, 9 milioni di bambini in più potrebbero essere spinti al lavoro minorile.

Satyarthi sostiene che è possibile affrontare questa particolare vulnerabilità con un sostegno finanziario. Ha affermato che "Questo è possibile fornendo protezione sociale a tutti i bambini nei paesi a basso reddito che sono stati resi più vulnerabili al lavoro minorile, alla tratta e alla schiavitù". Satyarthi e la sua organizzazione, Bachpan Bachao Andolan (Save Childhood Movement), hanno liberato oltre 90,000 bambini indiani dal lavoro forzato e dalla tratta.

Fondazione Thomson Reuters rapporti,

Mentre le Nazioni Unite affermano che il numero di bambini lavoratori è aumentato a 160 milioni da 152 milioni nel 2016, il mondo è diventato allo stesso tempo più ricco di $ 10 trilioni, secondo l'iniziativa per i diritti dei bambini, istituita da Satyarthi nel 2016.

I sostenitori del fondo di protezione sociale globale affermano che può essere finanziato da una combinazione di aiuti esistenti dalle nazioni ricche, aumento della tassazione delle imprese e contributi dai fondi esistenti, insieme alla cancellazione o alla cancellazione del debito.

Satyarthi ha affermato che 52 miliardi di dollari potrebbero fornire alcune misure di protezione sociale a ogni bambino e donna incinta nei paesi a basso reddito, una piccola percentuale di ciò che l'Europa spende ogni anno in tali programmi per la propria popolazione.

Alla chiamata, il direttore generale dell'ILO, Guy Ryder, ha dichiarato: "Mettiamo la protezione sociale al [centro] delle nostre strategie e attacchiamo veramente queste cause profonde del [lavoro] minorile".

Freedom United è stato chiamata per i salari di sussistenza per aiutare ad arginare l'ondata di lavoro forzato minorile nell'industria del cacao, riconoscendo che una delle cause profonde del problema, che è del tutto evitabile con l'intervento, è proprio la povertà. Se la comunità internazionale è seriamente intenzionata a porre fine al lavoro forzato minorile, un fondo globale per sostenere i più vulnerabili nei paesi a basso reddito sarebbe un inizio promettente.

Iscriviti

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività ed rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

Notifica
ospite
1 Commento
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Sunil K
Sunil K
anni fa, 2

Completamente d'accordo !

La sezione settimana

Bande europee di cocainomani che utilizzano il lavoro forzato per sfruttare i bambini

Una recente indagine del Guardian ha rilevato che la fame di cocaina da 10 miliardi di sterline del continente ha portato al lavoro minorile forzato su scala altrettanto massiccia. Cartelli della droga sempre più potenti stanno costringendo centinaia, forse migliaia, di minori migranti non accompagnati a lavorare come spacciatori di droga nelle strade europee. Lo fanno per soddisfare la crescente domanda di cocaina in città come Parigi e Bruxelles. Sfruttamento su scala industriale L'aumento dei rifugiati

| Martedì Giugno 11, 2024

Per saperne di più