Ultimi aggiornamenti sulla lotta alla schiavitù moderna - FreedomUnited.org

Il piano di migrazione del Regno Unito danneggerà le vittime e avvantaggerà i trafficanti, afferma l'ex cane da guardia

  • Edizione del
    14 Marzo 2023
  • Immagine della fonte di notizie
  • Categoria:
    Tratta di esseri umani, diritto e politica
Banner eroe

Il piano del primo ministro Rishi Sunak di espellere le persone che arrivano nel Regno Unito su piccole imbarcazioni vedrà migliaia di vittime della tratta "abbandonate" mentre le bande di trafficanti sfuggono alla responsabilità, secondo un ex cane da guardia.

Contro gli standard internazionali sui diritti umani

Il controverso disegno di legge sulla migrazione illegale lascerebbe le vittime che arrivano nel Regno Unito attraverso rotte irregolari senza supporto e a rischio di espulsione prima che le loro richieste siano state completamente esaminate.

Lo ha detto Dame Sara Thornton, l'ex commissario indipendente contro la schiavitù The Independent che negare il sostegno alle vittime della schiavitù moderna a causa del modo in cui entrano nel paese è contro la Convenzione europea contro la tratta e la Convenzione europea dei diritti dell'uomo.

Il mito della "scappatoia".

Il ministro dell'Interno Suella Braverman sostiene che si abusa delle disposizioni sulla schiavitù moderna per fermare le deportazioni. Ma le prove confutano questa affermazione.

Dal 2018, oltre 6,000 persone sono state deferite al National Referral Mechanism (NRM), il quadro per identificare e sostenere le vittime della schiavitù moderna. Il Ministero dell'Interno ha deciso che l'85% di queste persone aveva “ragionevoli motivi” per essere riconosciuto come vittima di schiavitù, servitù, lavoro forzato o tratta.

The Independent cita Patrick Ryan, amministratore delegato dell'ente di beneficenza Hestia:

Lavoriamo con migliaia di sopravvissuti ogni anno e non abbiamo visto alcuna prova che suggerisca che i moderni processi di sostegno alla schiavitù vengano sfruttati da persone che cercano asilo nel Regno Unito. Dobbiamo essere più severi con i criminali organizzati che sfruttano le persone vulnerabili, non con le vittime.

Perché l'"eccezione" non è abbastanza buona

Il disegno di legge prevede un'eccezione che consentirebbe a una vittima di rimanere nel Regno Unito mentre collabora a un'indagine sulla schiavitù o sulla tratta. Tuttavia, gli esperti avvertono che le vittime potrebbero essere allontanate dal paese prima che siano in grado di informare le autorità delle loro esperienze.

Inoltre, sono state espresse preoccupazioni sul fatto che il nuovo disegno di legge dissuaderebbe le persone dal denunciare i propri trafficanti alla polizia. Se conoscono il rischio di detenzione e deportazione, le vittime che sono entrate nel paese con mezzi irregolari possono evitare del tutto di farsi avanti, il che alla fine avvantaggia i trafficanti.

Maya Esselmont, regista di After Exploitation, ha condiviso la sua opinione con The Independent:

È sbagliato essenzialmente sfruttare il sostegno alle vittime in cambio del rispetto del sistema di giustizia penale, in un momento in cui forme di sostegno di base come alloggi sicuri e consulenza non sono una garanzia per coloro che si fanno avanti.

Agisci oggi stesso

A Freedom United, siamo orgogliosi di unirci a oltre 320 enti di beneficenza, sindacati, imprese e leader religiosi nel chiedere a Rishi Sunak di eliminare questo disegno di legge spaventoso.

La sezione #RefugeeBanBill è osteggiato dalle comunità di tutto il Regno Unito e di tutto il mondo: insieme, difenderemo il diritto a cercare sicurezza per tutti e supporto specializzato per le vittime della tratta.

Firma la petizione per chiedere ai governi di tutto il mondo di approvare una legge sull'immigrazione che aiuti a proteggere le persone dallo sfruttamento.

Iscriviti

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività ed rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

La sezione settimana

Come i migranti diventano capri espiatori delle tragedie ostili dei confini

Il 14 giugno 2023, un peschereccio di nome Adriana si è capovolto al largo della costa sudoccidentale della Grecia, provocando una catastrofica perdita di vite umane. La nave, partita dalla Libia, trasportava fino a 700 migranti provenienti da Pakistan, Siria ed Egitto, tutti alla disperata ricerca di una vita migliore. Questo tragico incidente non solo mette in luce i viaggi pericolosi che i migranti sono costretti a intraprendere, ma mette anche in luce la dura realtà e i fallimenti delle attuali frontiere.

| Lunedì 27 maggio 2024

Per saperne di più