Un altro stato americano vieta i matrimoni precoci

Un altro stato degli Stati Uniti vieta i matrimoni precoci, ma i sostenitori sono preoccupati

  • Edizione del
    18 Giugno 2024
  • Categoria:
    Matrimonio forzato
Banner eroe

Il governatore del New Hampshire ha recentemente firmato una nuova legge che innalza a 18 anni l'età legale per il matrimonio nello stato. Un motivo di celebrazione tra le organizzazioni antimatrimonio infantile e i legislatori che si sono battuti sulla questione negli ultimi 10 anni secondo Notizie dal New Hampshire. Ma mentre i bambini nel New Hampshire, insieme ad altri 12 stati, sono ora protetti dai matrimoni forzati, molti altri stati offrono ancora un rifugio a coloro che cercano il matrimonio precoce.

“Apre una porta al traffico di esseri umani”

Unchained at Last è un'organizzazione di difesa nazionale e una delle Freedom United's partner in fare pressioni per porre fine ai matrimoni precoci negli Stati Uniti. In vista della recente modifica legislativa nel New Hampshire, l'organizzazione ha esaminato i dati dei certificati di matrimonio statali e ha scoperto che, dal 2000, più di 200 minorenni si sono sposati nel New Hampshire. Celebrando l'approvazione della legge, una delle sue sostenitrici, la deputata Cassandra Levesque, ha sottolineato il legame tra i matrimoni precoci e la tratta.

“Ci sono così tanti problemi quando si tratta di matrimoni precoci che aprono una porta alla tratta di esseri umani. Permette agli stupratori di sposare le loro vittime. Ciò consente alle ragazze di non riuscire a raggiungere il pieno potenziale che possono essere.

Un mosaico di leggi statali rende facili i matrimoni precoci

Poiché i minori spesso hanno diritti legali limitati, il matrimonio li lascia esposti agli abusi ed estremamente vulnerabili a molteplici tipi di sfruttamento. I bambini costretti a sposarsi non possono chiedere il divorzio e talvolta addirittura cercare rifugio nei centri di accoglienza, creando una “trappola legale impossibile”.

Nonostante il lavoro in corso di Finalmente Unchained e Freedom United tra gli altri, attualmente solo 13 stati hanno reso illegale il matrimonio precoce e c’è un tragico effetto collaterale per ogni ulteriore vittoria legale: i luoghi in cui è ancora legale diventano paradisi per coloro che cercano matrimoni precoci.

Fraidy Reiss, fondatore e direttore esecutivo di Unchained at Last, ha dichiarato:

"Quando uno stato pone fine ai matrimoni precoci, spesso si vede in uno stato vicino... quei numeri aumentano... direi che una percentuale abbastanza ampia dei sopravvissuti con cui lavoriamo non erano sposati nello stato in cui vivono."

I sostenitori affermano che, sebbene si stiano facendo progressi in stati come il New Hampshire, questi non stanno avvenendo abbastanza velocemente poiché l’attuale mosaico di leggi statali rende facile per coloro che cercano un matrimonio precoce semplicemente viaggiare in un altro stato, quindi tornare a casa dove più di probabilmente il loro matrimonio verrà riconosciuto.

“Le ragazze sono sicure solo nella misura in cui lo sono le leggi più deboli”

Casey Swegman, direttore delle politiche pubbliche presso il Tahirih Justice Center, ritiene che l'unica vera soluzione sia che ogni stato degli Stati Uniti e il Distretto di Columbia aumentino l'età minima per il matrimonio a 18 anni, senza eccezioni. Indicò di nuovo dati da Unchained at Last che ha rilevato che nel Maine solo tre minorenni si sono sposati nel 2020, ma nel 2021, l’anno in cui Pennsylvania, New York, Rhode Island e New York hanno reso illegali i matrimoni precoci, quel numero è triplicato fino a nove.

“Penso che purtroppo ne vedremo di più, man mano che sempre più stati rafforzeranno le proprie leggi. E quindi, per noi è importante che tutti i 50 stati arrivino a 18. (in questo modo) nessuno stato o giurisdizione diventa la “destinazione” dei matrimoni precoci”.

Mentre la comunità di Freedom United celebra questa importante vittoria nel New Hampshire, rimaniamo concentrati e continueremo a dare slancio per il cambiamento nazionale. Nelle parole di un sopravvissuto ai matrimoni precoci, “Questa è una situazione giuridica che possiamo effettivamente cambiare”, e così, la lotta per porre fine ai matrimoni precoci negli Stati Uniti continuerà fino a quando non saranno messi fuori legge a livello nazionale, senza eccezioni. Unisciti al movimento oggi.

 

Iscriviti

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività più rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

Notifica
ospite
3 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Kiki Lindenau
1 mese fa
Rispondi a  Nylene

Ciao Nylene, nel New Hampshire con questa nuova legge sarebbe illegale per loro farlo e dovrebbero aspettare fino al loro 18esimo compleanno.

CE Goodwin-Barnes
CE Goodwin-Barnes
1 mese fa

Questa è una scusa per la pedofilia... nei buoni vecchi Stati Uniti di A. Le stesse ragazze non istruite che votano papà per Trump ed è disgustoso! Ma gli Stati Uniti giustiziano anche i loro cittadini e non forniscono un servizio sanitario gratuito fino al punto in cui se il servizio sanitario di ingresso non è una vera democrazia, è maturo per la dittatura poiché non educa abbastanza la sua gente

Nylene
Nylene
1 mese fa

E se 2 adolescenti che frequentano rimangono incinte e vogliono sposarsi? Sarà illegale per loro?

La sezione settimana

Nonostante la pressione globale, l’estrazione del cobalto è ancora contaminata dal lavoro minorile forzato

Il cobalto è un minerale estratto principalmente nella Repubblica Democratica del Congo (RDC). È fondamentale per la tecnologia delle batterie utilizzata in cose come veicoli elettrici e telefoni cellulari. Ma secondo un articolo di Wards 100, l’etica dubbia e le pratiche di sfruttamento del lavoro, in particolare l’uso del lavoro minorile, continuano a perseguitare il settore. È necessario fare di più per proteggere i bambini. Bambini che lavorano come minatori della corsa all'oro Nonostante gli sforzi per trovare un sostituto

| Martedì 16 luglio 2024

Per saperne di più