Rapporto sul campo: coinvolgere la polizia nella prevenzione del traffico di bambini (Ghana)

Obiettivo:

Per utilizzare i nostri strumenti di campagna per sostenere il nostro partner, Challenging Heights, poiché ha lanciato una campagna in cui si chiede alla polizia nazionale del Ghana di emanare una direttiva affinché tutti i veicoli vengano controllati per i minori non accompagnati e per i passeggeri dall'aspetto sospetto al fine di reprimere traffico di bambini.

Sommario:

Kwesi è solo un esempio. È stato ridotto in schiavitù sul Lago Volta come ragazzo pescatore. Lavorava in media 18 ore al giorno con poco riposo, senza paga e solo cibo sufficiente per dargli l'energia per più lavoro. Quando è stato salvato, aveva subito estesi abusi emotivi e fisici e aveva perso la vista parziale dall'occhio sinistro.

Kwesi è solo uno degli oltre 21,000 bambini vittime della moderna schiavitù sul lago Volta in Ghana. La situazione è disastrosa. Abbiamo chiesto ai nostri sostenitori e al pubblico di firmare una petizione online chiedendo una maggiore protezione da mettere in atto per aiutare a prevenire traffico di esseri umani.

Risultato:

Dopo diversi mesi, l'amministrazione della polizia non solo ha annunciato che queste direttive erano state emanate, ma ha anche approvato una seconda campagna con Challenging Heights. Questa campagna ha invitato i sostenitori e il pubblico a unirsi contro la schiavitù segnalando alla polizia movimenti sospetti di bambini e persone vulnerabili. La petizione online ha ricevuto 26,299 promesse. Ora, le forze dell'ordine locali sono più vigili, meglio informate e meglio addestrate per individuare e impedire che bambini vulnerabili come Kwesi vengano mai ridotti in schiavitù sul Lago Volta.

NOTA:

Ogni vittoria di un partner è un progresso nella lotta contro la schiavitù moderna. Grazie a questa partnership con Challenging Heights, Kwesi è al sicuro e torna a scuola, dando speranza che la schiavitù sul Lago Volta possa diventare un ricordo del passato.


Il nostro partner in questa campagna:

Cime sfidanti

Challenging Height lavora per proteggere i diritti dei bambini e porre fine al traffico di bambini in Ghana. Fondata da James Kofi Annan nel 2007, i loro sforzi principali si concentrano sull'affrontare il traffico di bambini al Lago Volta, dove sono costretti a lavorare nel settore della pesca. Lavorano nelle comunità costiere svantaggiate del Ghana, fornendo sostegno a donne e bambini in aree difficili da raggiungere a rischio di traffico di bambini.