Rapporto sul campo: Trasparenza della catena di approvvigionamento commerciale sulla tratta e schiavitù Act (USA)

Obiettivo:

La partnership con ATEST, faremo una petizione ai membri del Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti considerare il Trasparenza della catena di fornitura aziendale sulla legge sul traffico e la schiavitù di 2015 ciò richiederebbe alle aziende di rivelare quali sforzi intraprendono per identificare traffico di esseri umani a loro catene di fornitura.

Sommario:

Nel 2015, i membri del Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti stavano considerando il Trasparenza della catena di fornitura aziendale sulla legge sul traffico e la schiavitù di 2015. Ai sostenitori è stato chiesto di firmare una petizione alla Camera dei Rappresentanti per ritenere le aziende responsabili per i milioni di uomini, donne e bambini intrappolati nell'incubo quotidiano di lavoro forzato.

Tali divulgazioni consentirebbero inoltre ai consumatori di prendere decisioni informate su quali prodotti acquistano e in quali società investono. Due grandi rivenditori globali, Walmart e Costco, sono stati nominati clienti di un fornitore di prodotti ittici in Thailandia con collegamenti comprovati alla schiavitù. Ciò significava che i gamberi allevati con il lavoro degli schiavi stavano finendo sui tavoli da pranzo americani.

Risultato:

Decine di migliaia di sostenitori hanno risposto, aumentando catena di fornitura trasparenza con l'introduzione di questo disegno di legge al Senato, segnando un passo importante verso una maggiore consapevolezza.

NOTA:

"I consumatori americani vogliono e meritano di sapere cosa c'è dietro il cibo, l'abbigliamento e altri beni e servizi che usano ogni giorno", ha affermato Melysa Sperber, Direttore ATEST. Per ulteriori informazioni, leggi questo articolo: L'industria ittica tailandese ha censurato la trappola del traffico di migranti birmani


Il nostro partner in questa campagna:

Alleanza per porre fine alla schiavitù e al traffico

The Alliance to End Slavery and Trafficking (ATEST) è una coalizione con sede negli Stati Uniti che sostiene soluzioni per prevenire e porre fine a tutte le forme di tratta di esseri umani e schiavitù moderna in tutto il mondo. Sostengono soluzioni durature per prevenire il traffico di lavoro e di sesso, ritengono responsabili gli autori, assicurano giustizia per le vittime e danno potere ai sopravvissuti con strumenti per il recupero.