Rapporto sul campo: impegni dei datori di lavoro per i lavoratori domestici (Giordania)

Obiettivo:

Cercare impegni da parte dei datori di lavoro dei lavoratori domestici in Giordania per concordare il rispetto dei loro diritti al fine di promuovere una cultura che riconosce lo sfruttamento non è accettabile per contribuire a porre fine servitù domestica. 

Sommario:

Sebbene la Giordania sia riconosciuta come la prima nazione nella regione del Medio Oriente e del Nord Africa (MENA) a migliorare le tutele legali per i lavoratori domestici, molti lavoratori domestici migranti devono ancora affrontare lo sfruttamento, tra cui l'incapacità di prendersi del tempo libero, il mancato pagamento dei loro salari e il loro passaporto confiscati.

Perché un po 'di faccia servitù domestica, ci siamo uniti al Centro per gli studi sui diritti umani di Adaleh nell'applaudire le azioni di persone come Mahasen El Imam che da 20 anni si dedica a garantire un rapporto di lavoro con i lavoratori domestici basato sulla dignità e sul rispetto. Insieme al Centro, abbiamo chiesto ai sostenitori di sottoscrivere questo impegno:

"Mi impegno a impegnarmi a rispettare i diritti della mia collaboratrice domestica attuale e futura, o se non assumo una collaboratrice domestica, a promuovere una cultura in cui: paghiamo lo stipendio in tempo, forniamo un giorno libero ogni settimana e conserviamo il passaporto con sua."

Risultato:

Un totale di 3,810 sostenitori hanno firmato l'impegno per garantire ai lavoratori: avere un giorno libero ogni settimana per riposare e ringiovanire sia fisicamente che psicologicamente; sono pagati in tempo poiché i lavoratori dipendono dalla loro retribuzione per garantire il sostentamento della propria famiglia a casa; e possono detenere il proprio passaporto anziché controllarli dal datore di lavoro.

NOTA:

L'Adaleh Center for Human Rights è un'organizzazione non governativa e senza scopo di lucro fondata nel settembre 2003, con la missione di far rispettare i diritti umani in Giordania e nel mondo arabo, attraverso lo sviluppo delle capacità della società civile e dei professionisti che lavorano nel campo dei diritti umani , democrazia e giustizia.


Il nostro partner in questa campagna:

Centro Adaleh per i diritti umani

Adaleh Center for Human Rights è un'organizzazione non governativa e non profit fondata nel settembre 2003, con la missione di far rispettare i diritti umani in Giordania e nel mondo arabo, attraverso lo sviluppo di capacità di organizzazioni non governative e professionisti che lavorano nel campo dei diritti umani , democrazia e giustizia. Il Centro lavora in conformità con tutte le dichiarazioni universali sui diritti umani, i principi e le carte emesse dalle Nazioni Unite.