Il potere di dire di no: UBI può prevenire la tratta? - FreedomUnited.org
Caricamento in corso Eventi

Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Gennaio 12, 2021 @ 2: 45 pm - 4:30 pm UTC + 0

The Power to Say No - UBI può prevenire il traffico?

Tutti noi vogliamo porre fine alla tratta di esseri umani ma, troppo spesso, le persone vengono sfruttate perché hanno bisogno di un reddito per sopravvivere. Il reddito di base universale potrebbe risolvere questo problema?

Il reddito di base universale (UBI) ha fatto notizia come una potenziale risposta agli impatti economici della pandemia di COVID-19. Fornendo a tutti un'indennità di base, impedisce alle persone di scivolare nella povertà e consente loro di dire di no a offerte di lavoro indecenti. Cosa potrebbe significare questo per prevenire lo sfruttamento nel Regno Unito e in che modo il settore anti-tratta può assumere un ruolo guida nella progettazione di un UBI che aiuti a prevenire lo sfruttamento per tutti?

Unisciti a Emily Kenway, Sophie Otiende e il dottor Neil Howard per un webinar ospitato dal Conversazione sul reddito di base martedì 12 gennaio, 2.45:4.30-XNUMX:XNUMX. Ascolteremo presentazioni e riflessioni su UBI e la sua rilevanza per il settore anti-tratta, seguite da gruppi di rottura per approfondire queste domande e condividere le tue riflessioni con tutti i partecipanti
 
Emily Kenway è un ex consigliere del primo commissario indipendente per la lotta alla schiavitù del Regno Unito e ora lavora come scrittore e consulente per le politiche anti-sfruttamento come freelance. Il suo libro, La verità sulla schiavitù moderna esce il 20 gennaio 2021.
Sophie Otiend è una femminista, poetessa, insegnante e sopravvissuta sostenitrice della tratta di esseri umani. Nel giugno 2020, è diventata la prima keniana a ricevere un premio US Trafficking in Persons Report Hero per la sua leadership. Sophie ha più di dieci anni di esperienza nello sviluppo ed è autrice di tre manuali su diversi aspetti della tratta, servizi coordinati per le vittime e piani di studio sviluppati, tra l'altro lavoro cruciale. Vedi altro: https://www.sophieotiende.com
Il dottor Neil Howard è un accademico presso l'Università di Bath. La sua ricerca esamina i modi in cui le istituzioni decisionali tendono ad agire, piuttosto che con le persone che (cl) mirano ad aiutare e sostiene che dobbiamo allontanarci dalla carità verso forme di solidarietà più politicizzate. Ciò attualmente coinvolge Neil alla guida di due grandi progetti pilota in India e Bangladesh che combinano la fornitura di un reddito di base incondizionato e il sostegno all'azione collettiva alle comunità degli slum che si guadagnano da vivere nella raccolta dei rifiuti e nella produzione di indumenti. Neil condividerà di più su questo lavoro e su come collega il reddito di base alla tratta e allo sfruttamento.

Entra a far parte di questa eccitante conversazione.

Iscriviti a RSVP e i dettagli di accesso dello zoom verranno inviati alla tua e-mail. Invieremo l'ordine del giorno almeno una settimana prima.

In caso di domande, si prega di mettersi in contatto con Michael Pugh ([email protected])

Come introduzione, dai un'occhiata a questo video di OpenDemocracy

Puoi registrarti qui: https://actionnetwork.org/forms/the-power-to-say-no-can-ubi-prevent-trafficking/

Dettagli

Gennaio 12, 2021 @ 2: 45 pm - 4:30 pm UTC + 0

LOCATION

Online

Organizzatore

Conversazione sul reddito di base