Presidente nigeriano: riporta le nostre ragazze dal matrimonio forzato - FreedomUnited.org

Presidente nigeriano: riporta le nostre ragazze dal matrimonio forzato

I rapporti di oltre 200 studentesse nigeriane rapite hanno fatto notizia in tutto il mondo e le ragazze sarebbero state vendute schiavitù moderna per un minimo di $ 12.1

Ma c'è una soluzione.

Gli esperti ritengono che se il governo nigeriano agisce immediatamente e utilizza ogni risorsa a sua disposizione, può localizzare le ragazze e restituirle alle loro famiglie.

Tuttavia, affinché ciò accada, devono sapere che il mondo sta guardando e aspettando. Aiuta a salvare più di 200 studentesse dal matrimonio forzato di minori: dì al presidente nigeriano Jonathan di intraprendere tutte le azioni possibili per localizzare e salvare le ragazze e prevenire ulteriori attacchi.

Ogni giorno che le studentesse vengono tenute prigioniere, aumenta il rischio che cadano vittime del matrimonio forzato infantile. Inviando oggi un messaggio forte e unito al presidente della Nigeria, possiamo contribuire a garantire che il suo governo non risparmi fino a quando le ragazze non saranno soccorse e tornate con le loro famiglie.

#BringBackOurGirls

  • Ottobre 2016: Boko Haram ha rilasciato 21 studentesse rapite a Chibok. Tuttavia, il gruppo tiene ancora circa 190 ragazze nigeriane e si teme che le ragazze siano costrette alla schiavitù e subiscano il lavaggio del cervello per partecipare alle pratiche di Boko Haram e alcuni degli uomini hanno persino ucciso ragazze nei loro villaggi.

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Questa campagna ha avuto un impatto con 94,920 sostenitori!

Si prega di leggere il nostro rapporto sul campo con il riepilogo e il risultato

VISUALIZZA RAPPORTO DI CAMPO

Attività recenti

  • Antonetta F.,
  • Ky S.,
  • Abigail O.,
  • Teresa M.,
  • Novina F.,
  • Laina B.,
  • Emiliano R.,
  • Franziska H.,
  • Sharon B.,
  • Barbara D.,
Invia ad un amico