Azione urgente: salvare Roja - FreedomUnited.org

Salva Roja

Abbiamo urgentemente bisogno del tuo aiuto. All'inizio di questo mese due collaboratrici domestiche sono state arrestate in Libano. I loro nomi sono Sushila Rana e Roja Limbu. I rapporti dei nostri partner sul campo suggeriscono che questi arresti erano dovuti al sostegno delle donne alle lavoratrici domestiche nel paese, molte delle quali sono state sfruttate.1 Da allora Sushila è stata rimpatriata con la forza in Nepal senza alcun consiglio legale o appello, e il Roja è ancora imprigionato.

Chiediamo al governo libanese di liberare immediatamente Roja Limbu e di consentirle la rappresentanza legale.

Roja è ora detenuta in prigione e le è stato negato l'accesso agli avvocati. Il nostro partner, la Federazione internazionale dei lavoratori domestici, non ha potuto parlare con lei dal suo arresto. Questa è una situazione disperata e in un ultimo sforzo per liberare la Roja lanciamo una petizione che chiede al governo libanese di rilasciarla senza accusa.

Abbiamo bisogno del maggior numero di firme possibile per assicurarci che la nostra voce venga ascoltata - per favore aiuta Roja e firma subito la nostra petizione.

Sushila e Roja sono membri fondatori dell'Unione dei lavoratori domestici in Libano - la prima unione del suo genere in Medio Oriente, dove il Kefala il sistema rende vulnerabili molti lavoratori migranti schiavitù domestica. Hanno dedicato la loro vita a difendere i lavoratori domestici e ad assistere le vittime di schiavitù domestica.2 Adesso sono loro a essere perseguitati. Il governo libanese si rifiuta di riconoscere l'Unione e ha criminalizzato i tentativi dei lavoratori migranti di dare voce alle preoccupazioni.3

I 250,000 lavoratori domestici migranti stimati in Libano sono esclusi dalle leggi nazionali sul lavoro, il che li rende estremamente vulnerabili schiavitù domestica.4 Senza attivisti come Sushila e Roja che lottano per i diritti dei lavoratori domestici sul campo, molti lavoratori domestici migranti si troverebbero completamente isolati in un paese che fa poco per proteggerli.

Non abbiamo tempo da perdere: firma la nostra petizione e sosteniamo il lavoro di attivisti come Roja e Sushila.

  • March 2017: Roja ha questo messaggio personale da condividere con gli attivisti di Freedom United che hanno sostenuto il suo caso:

    “Sono molto grato a tutti quei sostenitori generosi e gentili che hanno firmato [la] petizione per sostenermi. Ci sono 250,000 lavoratori domestici stimati in Libano, ma pochissimi sono fortunati ad avere buoni datori di lavoro. Sujana ed io fummo deportate per il nostro lavoro attivo a sostegno dei lavoratori domestici nepalesi. Siamo stati trattati molto male, ma spero che in futuro [la] nuova generazione di lavoratori domestici riceverà più potere e sostegno da tutti voi ".

  • Febbraio 2017: Il Roja è stato inaspettatamente deportato dal Libano in Nepal. Durante una conferenza stampa a Kathmandu, Roja e Sushila, hanno ringraziato tutti per il loro sostegno durante il loro calvario. Roja ha anche parlato della sua esperienza di torture fisiche ed emotive durante il periodo in prigione. Per saperne di più qui. Stiamo lavorando con i nostri partner per trovare il modo migliore per supportare Roja e Sushila in futuro.

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Questa campagna ha avuto un impatto con 45,098 sostenitori!

Si prega di leggere il nostro rapporto sul campo con il riepilogo e il risultato

VISUALIZZA RAPPORTO DI CAMPO

Attività recenti

  • Verle G.,
  • Nora M.,
  • Sarah Jane A.,
  • Galina P.,
  • Attivista di Freedom United,
  • cristiano c.,
  • Attivista di Freedom United,
  • Sabina L.,
  • Christian D.,
  • Lidia M.,

Partner della campagna

Invia ad un amico