Proteggi i bambini dalla schiavitù domestica in Ghana - FreedomUnited.org

Proteggi i bambini dalla schiavitù domestica in Ghana

Secondo l'Organizzazione internazionale del lavoro, un'ampia percentuale di vittime di lavoro forzato in tutto il mondo sono intrappolati servitù domestica.1 Ciò include il Ghana, dove circa 1.2 milioni di bambini sono costretti a intraprendere attività pericolose lavoro minorile, alcuni dei quali sono bambini servitù domestica.2

Combattere lavoro forzato nel lavoro domestico, la Convenzione sui lavoratori domestici n. 189 (C189) chiede ai governi di adottare misure per proteggere ed estendere le protezioni legali nazionali ai lavoratori domestici. È fondamentale che il Ghana ratifichi il C189 per garantire che il governo si impegni ad agire per affrontare schiavitù domestica in Ghana.

La ratifica è il primo passo per proteggere i bambini come Abigail,3 che all'età di 12 anni, fu ceduta volontariamente dai suoi genitori a un commerciante che le promise di prendersi cura di lei e di mandarla a scuola. Sfortunatamente, avevano condannato per ignoranza la loro preziosa figlia a cinque anni schiavitù domestica. Ad Abigail sono stati negati i suoi diritti fondamentali: ha subito abusi fisici ed emotivi e non è andata a scuola. “Per cinque anni, ogni mattina, ho mandato a scuola i figli [del mio datore di lavoro] e li ho lasciati lì. Ma poi sono tornata tristemente per riprendere il mio lavoro ”ha detto Abigail quando ha finalmente ottenuto la libertà.

Note:

  1. http://www.statsghana.gov.gh/docfiles/glss6/GLSS6_Labour%20Force%20Report.pdf
  2. http://www.ilo.org/ipec/Informationresources/WCMS_IPEC_PUB_7798/lang–en/index.htm
  3. Il nome della vittima è cambiato per proteggere la sua identità. Intervista personale di Challenging Heights.

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Questa campagna ha avuto un impatto con 611 sostenitori!

Si prega di leggere il nostro rapporto sul campo con il riepilogo e il risultato

VISUALIZZA RAPPORTO DI CAMPO

Attività recenti

  • Ebenezer N.,
  • Giulio Z.,
  • Denise D.,
  • Graziano P.,
  • Ana Laura N.,
  • Veronica D.,
  • Anna L.,
  • Irma S.,
  • Alice D.,
  • Celia M.,

Partner della campagna

Invia ad un amico