Invita il Parlamento indiano a porre fine alla schiavitù infantile

Poni fine alla schiavitù di milioni di bambini indiani

Ogni giorno, milioni di bambini in India si svegliano senza niente da aspettarsi, tranne ore di lavoro massacrante che lavorano ovunque, dalle cave di pietra alle fabbriche di tappeti alle riserie. I bambini di appena 5 anni vengono esclusi dalla scuola, costretti a lavorare 7 giorni alla settimana per un massimo di 18 ore al giorno e finiscono con lesioni paralizzanti, disturbi respiratori e dolore cronico.

Perché questi bambini lo sono spesso lasciato analfabeta e afflitto da problemi di salute, sono - in un crudele scherzo del destino - meno propensi a trovare un impiego una volta raggiunta l'età adulta. Questa continua schiavitù dei bambini intrappola generazioni di indiani in un circolo vizioso di schiavitù, analfabetismo e povertà.

Per fortuna, il parlamento indiano sta prendendo in considerazione una legislazione chiamata "Proposta di legge di emendamento sul lavoro minorile (divieto e regolamentazione)," quale:

  1. Vieta l'impiego di bambini fino a 14 anni di età,
  2. Delinea le frasi più dure per i trasgressori di lavoro minorile leggi e
  3. Fornisce il monitoraggio dei casi sospetti di schiavitù infantile.

Questa legislazione metterebbe fine alla riduzione in schiavitù dei bambini in India, ma rischia di non passare senza una dimostrazione di sostegno pubblico di massa. Per ogni giorno in cui il conto viene ritardato, diversi bambini rimangono a rischio di essere comprati e venduti per lavorare in condizioni inimmaginabili di schiavitù sessuale, lavoro forzato e servitù domestica.

Qualsiasi ulteriore ritardo nell'approvazione di questa storica legge che pone fine alla schiavitù dei bambini nel loro paese è semplicemente inaccettabile e dobbiamo creare una massiccia pressione pubblica che i leader in India non possono ignorare.

Chiama il Parlamento indiano per passare immediatamente il "Proposta di legge di emendamento sul lavoro minorile (divieto e regolamentazione) "E porre fine alla schiavitù infantile in India.

  • 13 Maggio 2015: Il gabinetto indiano ha approvato una proposta per vietare l'occupazione di bambini sotto i 14 anni in tutti i tipi di imprese commerciali, ad eccezione del lavoro svolto nelle imprese familiari e nei terreni agricoli, a condizione che sia svolto dopo l'orario scolastico e durante le vacanze. Sarà inoltre vietato l'impiego di adolescenti (dai 14 ai 18 anni) in occupazioni e processi pericolosi, e le modifiche prevedranno pene più severe per le violazioni.

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Questa campagna ha avuto un impatto con 70,243 sostenitori!

Si prega di leggere il nostro rapporto sul campo con il riepilogo e il risultato

VISUALIZZA RAPPORTO DI CAMPO

Attività recenti

  • Hoey C.,
  • Manju S.,
  • Erla T.,
  • Ravinder S.,
  • Natalie W.,
  • Anna L.,
  • Bradley J.,
  • Annegret G.,
  • Brina J.,
  • Paolo M.,

Partner della campagna

Invia ad un amico