Chiedi ai media di raccontare le storie dei sopravvissuti con dignità - FreedomUnited.org

La mia storia, il mio impegno di dignità

Jeremy Abrahams, Progetto non nascosto

Fai sentire la tua voce

Condividi questa petizione

Perché dobbiamo impegnarci a proteggere la dignità dei sopravvissuti

Il settore anti-moderno della schiavitù fa affidamento storie forti e immagini accattivanti quando si scrive di schiavitù moderna. Aumentare la consapevolezza dei problemi e della prevalenza della schiavitù moderna è essenziale, ma così spesso, come sopravvissuti di schiavitù moderna dicci, le immagini e il linguaggio usati per raccontare queste storie non le riflettono accuratamente o in modo dignitoso.

Troppo spesso, per guidare le narrazioni vengono utilizzati un linguaggio e immagini che non hanno potere schiavitù moderna ed estremo sfruttamento, sensazionalizzando l'esperienza di schiavitù moderna oggi. Le immagini e il linguaggio sensazionalisti possono creare o rafforzare involontariamente stereotipi o pregiudizi negativi.

Cosa faccio?

Puoi aiutare a cambiare questo adottando My Story, My Dignity Pledge come individuo o per conto di un'organizzazione, società o istituzione che condivide pubblicamente traffico di esseri umani più schiavitù moderna informazioni e casi. Aderendo alla promessa, puoi contribuire a garantire rappresentazioni accurate e rispettose, in modo da essere tutti meglio informati sulle realtà di schiavitù moderna e meglio equipaggiato per finirlo. Il movimento anti-moderno contro la schiavitù deve creare lo spazio per la leadership dall'esperienza vissuta, aiutare a identificare soluzioni durature.

I principi di My Story, My Dignity Pledge:

  1. Scegli immagini rispettose che sono rappresentative del problema. Scegli attentamente le immagini stock.
  2. Seleziona testo che rappresenta accuratamente la storia. Fai attenzione a evitare il linguaggio sensazionalista.
  3. Rispetto diritto alla privacy dei sopravvissuti e dignità.
  4. Ottenere consenso anticipato usare una storia personale ed essere trasparente e accurato sul processo e su come verrà utilizzato.

Leggi le linee guida sui contenuti di Freedom United per vedere come viviamo in base alla promessa.

  • Luglio 4, 2023: Successo! Il Telegraph ha emesso una rettifica dopo aver pubblicato dati imprecisi sulle rivendicazioni di schiavitù moderna l'anno scorso.

    I sostenitori di Freedom United, insieme a After Exploitation e Anti-Slavery International, hanno scritto all'IPSO, l'autorità di regolamentazione dei giornali indipendenti del Regno Unito, chiedendo che fosse emessa una correzione – e loro hanno ascoltato! Leggi la sentenza dell'IPSO per intero qui.

  • Ottobre 15, 2020: Il West Midlands Anti-Slavery Network ha tenuto un seminario basato sul contenuto del workshop My Story, My Dignity - siamo orgogliosi di vedere il workshop utilizzato da partner nel settore della schiavitù anti-moderna! Incoraggiamo più organizzazioni a sottoscrivere l'impegno e ad attuare le linee guida.

  • Settembre 18, 2020: Siamo orgogliosi di avere l'ufficio del Commissario indipendente anti-schiavitù del Regno Unito come firmatario della promessa e di vederla menzionata relazione annuale pubblicata oggi. Il modo in cui comunichiamo sulla schiavitù moderna e le esperienze delle persone al riguardo è cruciale per smantellare le narrazioni impotenti, reumatizzanti e vittimistiche della schiavitù moderna.

  • Settembre 15, 2020: Questo è un involucro! Grazie a tutti coloro che hanno partecipato al nostro seminario online finale #MyStoryMyDignity oggi ospitato in collaborazione con la fantastica dottoressa Hannah Lewis presso l'Università di Sheffield. Siamo grati per la partecipazione di così tante organizzazioni che discutono sulle rappresentazioni etiche della schiavitù moderna. Stiamo sviluppando un briefing da condividere con la più ampia comunità di schiavitù antimoderna. Presto arriveranno altri aggiornamenti!

  • 09 nov 2017: Lanci della campagna

Entra e aiuta a finire il moderno schiavitù una volta per tutte.

Iscriviti

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività più rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

Notifica
ospite
4 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Linda Duffy
Linda Duffy
anni fa, 2

Proprio come il diavolo non si presenta sempre rosso e indossare le corna e l'insetto può avere una bella immagine! ! Ebbene, non tutti gli schiavi hanno catene e ceppi. La schiavitù è viva e presente nel nostro mondo da secoli, certo che è raffigurata come abolita bla bla bla, quello che succede è solo travestita in altri modi, e proprio come la borghesia ha sempre fatto, è protetta dalle proprie leggi . La schiavitù ora è diventata globale, come la pandemia che si è diffusa sopprimiamola!

Pietro Blackmore
Pietro Blackmore
anni fa, 2

La schiavitù non è ancora stata sradicata, ma la maggior parte delle persone non se ne rende conto. Pensano ancora che la schiavitù sia stata abolita con la guerra civile americana e non hanno il concetto di schiavitù moderna.
Non hanno idea che succeda in questo paese, con trafficanti di persone e capi di bande, che portano principalmente europei dell'Est, a lavorare nelle fattorie o come domestici. I media potrebbero fare di più per portare questo problema all'attenzione del pubblico.

Roy Mittins
Roy Mittins
1 anno fa

Tutti dovrebbero essere trattati con pari dignità e rispetto. La schiavitù tratta le persone come animali. È il suo aberrante.

Alena Adamková
Alena Adamková
anni fa, 2

Aiuta persone innocenti.

Chiedi ai media di raccontare le storie dei sopravvissuti con dignità

Caro editore,

In qualità di principale casa di media in lingua inglese, puoi adottare l'impegno My Story, My Dignity quando riferisci sulla schiavitù moderna e il traffico all'interno della guida di stile delle tue pubblicazioni?

Il linguaggio e le immagini depotenzianti usati per guidare le narrazioni sulla schiavitù moderna e lo sfruttamento estremo sensazionalizzano l'esperienza della schiavitù moderna oggi.

Puoi essere un potente alleato nello stabilire uno standard per comunicare la realtà della schiavitù. Si prega di prendere in considerazione l'iscrizione all'impegno oggi: https://www.freedomunited.org/advocate/my-dignity-pledge/

Cordiali saluti,
[Inserisci nome]

Vorrei inviare un messaggio dalla mia email a:
Oppure scegli a chi inviare il tuo messaggio:
Riceverai un'e-mail con ulteriori istruzioni dopo aver fatto clic per continuare. Per favore controlla la tua cartella spam.
Freedom United lo farà proteggere la tua privacy mentre ti aggiorno su campagne, notizie e storie sulla schiavitù moderna.

Ultima attività
  • Ultima attività
    John R.
  • Ultima attività
    Bernardo A.
  • Ultima attività
    Herbert G.