Invita i media a raccontare con dignità le storie dei sopravvissuti

La mia storia La mia dignità

Firma la promessa di My Story, My Dignity!

Guarda il nostro video con esperti per esperienza.

Troppo spesso parliamo a nome dei sopravvissuti alla schiavitù. Nei video sopra abbiamo lasciato che parlassero invece. Vedrai questi sopravvissuti dirci direttamente perché questo problema è importante per loro e cosa vogliono che tu faccia al riguardo.

I media fanno affidamento su storie forti e immagini accattivanti quando scrivono di moderno schiavitù. Aumentare la consapevolezza dei problemi e la prevalenza di schiavitù moderna è essenziale, ma così spesso, come ci dicono i sopravvissuti alla schiavitù, le immagini e il linguaggio usati per raccontarli le storie non le riflettono accuratamente o in modo dignitoso.

Insieme a i nostri partner Chab Dai, HAART Kenya e Liberty Asia, siamo invitando le organizzazioni dei media a rivedere le loro guide di stile come primo passo migliorare il modo in cui schiavitù moderna e le storie dei sopravvissuti vengono presentate nei media.

Stiamo iniziando con quattro delle più grandi organizzazioni di media in lingua inglese nel mondo - Associated Press, The New York Times, The Daily Mail e The Guardian - per chiedere che adottino e appoggino la guida on come usano le storie dei sopravvissuti per scrivere e riferire schiavitù moderna, dando il tono ai media.

1 - Scegliere rispettoso immagini e testo.
2 - Selezione di immagini e testo che sono rappresentante del problema.
3 - Rispettare il diritto dei sopravvissuti a Privacy e dignità.
4 - Ottenimento consenso anticipato usare la storia, essendo trasparenti e precisi

Firma la nostra petizione per contribuire a dare alla storia di ogni sopravvissuto la dignità che merita.

Vuoi saperne di più? Leggi la nota guida completa di Chab Dai e Liberty Asia su come dovrebbero essere presentate le immagini e le storie dei sopravvissuti qui, oppure controlla la nostra versione per le case dei media qui.

Guarda Sophie Otiende.

Guarda Rebecca Bender.

Guarda James Kofi Annan.

Guarda Rebecca Charleston.

Guarda i nostri partner a Chab Dai.

Consenso alla distribuzione video fornito da James Kofi Annan, Rebecca Bender, Rebekah Charleston e Sophie Otiende.

  • Febbraio 26, 2020: La nostra voce viene ascoltata! Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha adottato la campagna e l'impegno My Story, My Dignity e linee guida emesse aiutando a cambiare la narrativa sulla schiavitù moderna.

  • Gennaio 24, 2020: Freedom United ha co-condotto un seminario con il fotografo Jeremy Abrahams sulle rappresentazioni visive etiche della schiavitù moderna alla conferenza "Diritti, dignità e religione" dell'Università di Sheffield. Per saperne di più qui.

  • August 7, 2018: È stato pubblicato ed è disponibile online un nuovo libro che analizza i testi dei media sulla tratta di esseri umani qui. "Rappresentanze della tratta transnazionale di esseri umani" raccomanda l'adozione di un codice di condotta per coloro che riferiscono sul problema per garantire l'accuratezza, il rispetto delle storie dei sopravvissuti e la segnalazione responsabile. 

  • Novembre, 9 2017: The My Story, My Dignity Pledge ha lanciato un invito a persone e organizzazioni a unirsi a noi e promuovere il Pledge a rappresentare la schiavitù moderna con dignità e accuratezza. Puoi firmare la promessa qui.

  • Marzo 31, 2017: Il Guardian ha confermato che condividerà la Nota di orientamento sulla schiavitù moderna con i suoi giornalisti che lavorano su questioni correlate.

  • Feb 20, 2017: Lanci della campagna

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
5 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Gil Utahes
Gil Utahes
2 anni fa

Perché ad altri piace approfittare dei meno privilegiati !?

Harald Reinisch
3 anni fa

Aiuta di sicuro>
Santo Arcangelo Michele,
difendici in battaglia,
contro la malvagità, la malizia e la persecuzione del diavolo,
sii la nostra protezione!
Dio gli comanda, così chiediamo in modo implorante e umile.
Ma tu, principe delle schiere celesti,
salvaci dalla confusione e dalle bugie,
libera la nostra anima,
e rovescia Satana e tutti gli altri spiriti maligni,
che vagano per il mondo per la distruzione delle anime,
nella potenza di Dio, torna all'inferno.
Amen.

Glen Hale
Glen Hale
2 anni fa
Rispondi a  Harald Reinisch

LOL

Maurizio Franco
4 anni fa

La situazione della non finalità o il cambio di tribunale funzionano anche per insistere su questo punto. Citalo a loro.

Lauryn Erickson
Lauryn Erickson
1 anno fa

IL FATTO CHE QUESTO DEVE ANCORA CONTINUARE OGGI E 'AMMALE. QUESTE PERSONE (non gli schiavi) SONO MALATE DI TESTA. DANNAZIONE! SOLO PERCHÉ IL COLORE DELLA LORO PELLE (gli schiavi), È DIVERSO, NON SIGNIFICA CHE DOVREBBERO ESSERE SCHIAVI! NON MI CURA CHE IL LORO TONO DELLA PELLE SIA DIVERSO! SONO BELLI! VALANO IL MONDO! SE PENSI ALTRIMENTI IL TUO CERVELLO NON FUNZIONA. Fai la scelta giusta. Non lasciare che accada di nuovo. Fare meglio.

Invita i media a raccontare con dignità le storie dei sopravvissuti

Aiutaci a raggiungere 30,000 azioni
29,204

Caro redattore di guide di stile

In qualità di principali media house in lingua inglese, vi invitiamo a mostrare l'importanza di trattare con dignità le storie dei sopravvissuti alla schiavitù moderna, adottando la nota di orientamento di Freedom Collaborative nella guida di stile delle vostre pubblicazioni.

Le immagini e il linguaggio sensazionalisti possono creare o rafforzare involontariamente stereotipi o pregiudizi negativi. I sopravvissuti alla schiavitù ci dicono che quando la loro dignità non viene rispettata, può farli sentire ulteriormente vittime.

Ti invitiamo a lavorare con noi per assicurarti che la tua guida di stile si impegni a ritrarre i sopravvissuti alla schiavitù in modo dignitoso in modo che possano sentirsi autorizzati.

Freedom United lo farà proteggere la tua privacy mentre ti aggiorno su campagne, notizie e storie sulla schiavitù moderna.

Attività recenti

  • JUAN CARLO Z.,
  • Sara M.,
  • C H.,
  • Roberto F.,
  • Naya A.,
  • Dina F.,
  • Sam F.,
  • Elli F.,
  • Marta Z.,
  • 梁.,

Partner della campagna

Più a fondo in questa campagna

Invia ad un amico