Porta la schiavitù in Iraq alla Corte penale internazionale - FreedomUnited.org

Porta la schiavitù in Iraq al Tribunale penale internazionale

Credito: Consiglio d'Europa

Migliaia di donne e bambini in Iraq sono costretti al matrimonio e alla schiavitù sessuale da membri dell'ISIS.1

La schiavitù è una parte così significativa dell'agenda dell'ISIS che il gruppo ha pubblicato un opuscolo sull'argomento, che include istruzioni come: "È lecito comprare, vendere o dare in dono donne prigioniere e schiave, perché sono semplicemente proprietà , che può essere smaltito. "2

La figlia di Khandhar Kaliph è una delle donne che sono state catturate. “Ha detto che sarà venduta come schiava […] per $ 10. Cosa può dire un padre a questo? Come posso aiutare? Ci sentiamo tutti così inutili. "3 Da allora Khandhar è disperato per la sicurezza di sua figlia.

Una cosa che puoi fare adesso è aiutare a garantire la giustizia per la figlia di Khandhar e altri come lei. Nel marzo 2015, l'OHCHR ha pubblicato un rapporto sui crimini dell'ISIS in Iraq e una delle raccomandazioni era che la situazione fosse deferita alla Corte penale internazionale. Nel giugno 2016, un rapporto della Commissione d'inchiesta delle Nazioni Unite sulla Siria lo ha rilevato L'ISIS ha commesso genocidio, crimini di guerra e crimini contro l'umanità contro il popolo yazidi in Iraq e Siria. 4

Dobbiamo mantenere la pressione finché il Consiglio di sicurezza non interverrà.5 Invitare i membri del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite a deferire la situazione alla Corte penale internazionale. Il Consiglio deve inviare un messaggio chiaro all'ISIS che sarà ritenuto responsabile per genocidio, schiavitù e altri crimini contro l'umanità.

  • 21 settembre 2017: Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato uno storico delibera n. 2379 che apre la strada alla giustizia per le vittime di crimini contro l'umanità tra cui la tratta, il matrimonio forzato e la schiavitù moderna perpetrata dall'ISIS in Iraq.

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Questa campagna ha avuto un impatto con 185,010 sostenitori!

Si prega di leggere il nostro rapporto sul campo con il riepilogo e il risultato

VISUALIZZA RAPPORTO DI CAMPO


Attività recenti

  • Todd I.,
  • MARIA ANNA T.,
  • loredana b.,
  • Melinda T.,
  • Brett M.,
  • Giacomo A.,
  • Lee M.,
  • Ximena M.,
  • Un nome.,
  • David P.,

Partner della campagna