Porre fine allo sfruttamento sessuale dei bambini in Kenya - FreedomUnited.org

Porre fine allo sfruttamento sessuale dei bambini in Kenya

Libertà unita

L'ultimo posto in cui dovresti aspettarti di trovare un bambino è in un bordello; ma per la diciassettenne Phoebe del Kenya, questa è la sua vita.1

Phoebe viene da una famiglia povera. Quando ha abbandonato la scuola, è andata in cerca di una vita migliore - invece è stata costretta a fare sesso di gruppo con i turisti senza soldi.2

I rapporti indicano che più di 50,000 bambini sono coinvolti in diverse forme di sfruttamento sessuale commerciale.3 È più comune lungo la costa del Kenya dove si svolge la maggior parte delle attività turistiche - infatti i criminali sessuali si recano in Kenya proprio per questo motivo: depredare queste vulnerabili vittime.4

Nessun bambino dovrebbe essere costretto a entrare nell'industria del sesso commerciale per la propria sopravvivenza. Dobbiamo garantire che questi predatori tengano le mani lontane dai bambini del Kenya.

Unisciti a noi e alla Child Aid Organization Kenya per chiedere al governo keniota di dichiarare la tolleranza zero nei confronti dello sfruttamento sessuale dei bambini a fini commerciali, sostenuta da un monitoraggio regolare e dalle forze dell'ordine.

Vedi di più su questa campagna su Viaggio responsabile

  • Novembre 22, 2019: Siamo entusiasti che il Kenya l'abbia fatto avviato il processo di ratifica del Protocollo opzionale alla CRC sulla vendita di bambini, la prostituzione minorile e la pornografia infantile. La ratifica sarà un passo importante per affrontare lo sfruttamento sessuale dei minori nel paese.

  • novembre 2019: Un nuovo rapporto dell'African Child Policy Forum ha rilevato che uno scioccante 22-38% delle ragazze e il 9-17% dei ragazzi in Kenya hanno subito violenza sessuale. Leggi un riassunto in inglese per saperne di più, clicca qui.

  • Maggio 2019: Il Kenya è il primo paese africano a connettersi al database internazionale sullo sfruttamento sessuale dei minori. Di conseguenza, tre autori di abusi sono stati identificati e il bambino è stato rimosso dal pericolo. Leggi di più su questo sviluppo qui.

  • agosto 2018: Da 10,000 a 15,000 ragazze nelle regioni costiere vengono sfruttate sessualmente, ma non sono solo le ragazze a rischio. Accogliamo con favore le forti raccomandazioni contenute nel Rapporto recente dell'OIM e esortare le autorità keniane ad agire immediatamente. Clicca qui per saperne di più.

  • 12 agosto 2015: Lanci della campagna

Entra e aiuta a porre fine alla schiavitù moderna una volta per tutte.

Freedom United è interessata ad ascoltare la nostra comunità e accoglie commenti, consigli e approfondimenti pertinenti e informati che promuovono la conversazione intorno alle nostre campagne e alla nostra difesa. diamo valore inclusività e rispetto all'interno della nostra comunità. Per essere approvati, i tuoi commenti dovrebbero essere civili.

icona di arresto Alcune cose che non tolleriamo: commenti che promuovono discriminazione, pregiudizio, razzismo o xenofobia, nonché attacchi personali o volgarità. Esaminiamo le candidature per creare uno spazio in cui l'intera comunità Freedom United si senta sicura di esprimere e scambiare opinioni ponderate.

ospite
13 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Dan Soffio
Dan Soffio
4 anni fa

"Costretto a fare sesso" non è una cosa. Non esiste. È stata aggredita. Tutti questi bambini sono vittime di stupro e traffico di stupri. Uno dei motivi per cui la cultura dello stupro non viene presa sul serio è perché i media e le organizzazioni sono troppo spaventati per chiamare lo stupro quello che è ogni volta. Non puoi forzare il sesso. Non puoi forzare il consenso. È uno stupro.

Paulette Harvey
Paulette Harvey
4 anni fa

IL MALE È COME IL MALE, questi sfortunati bambini hanno forse solo 3 anni da vivere prima di soccombere a qualche tipo di malattia sessuale, a quel punto avrebbe guadagnato enormi quantità di denaro per il suo "conduttore" e non avrebbe visto un centesimo lei stessa, questo non si fermerà finché non interrompi la domanda.

Sudhir Pandit
4 anni fa

Anche un adulto non dovrebbe essere uno schiavo; sfruttare i bambini è codardo e merita una dura punizione

Paul
Paul
4 anni fa

Sono sconvolto da questo rapporto dopo aver trascorso un po 'di tempo in Kenya, tra cui soprattutto Kilifi e Malindi. Mia moglie lavorava a Kilifi quando l'ho incontrata. Questo è inaccettabile, ma ovviamente sta accadendo ovunque, inclusi Regno Unito e Stati Uniti e gran parte dell'Europa, e ovunque ci sono smentite ufficiali e insabbiamenti.

Giovanni Mascarenhas
Giovanni Mascarenhas
4 anni fa

cosa sta facendo il presidente Kenyatta? attrarre peadofili in Kenya per il loro contributo in valuta estera? o è il capo di questo gruppo e fornisce loro protezione ???

Questa campagna ha avuto un impatto con 138,701 sostenitori!

Si prega di leggere il nostro rapporto sul campo con il riepilogo e il risultato

VISUALIZZA RAPPORTO DI CAMPO

Attività recenti

  • Tara L.,
  • анна А.,
  • PRAVAT KUMAR S.,
  • Muhammad H.,
  • Nora R.,
  • JUAN CARLO Z.,
  • Lacey B.,
  • Ken M.,
  • Velina A.,
  • Giulietta S.,

Partner della campagna

Invia ad un amico